giovedì 20 dicembre 2012

Il 20 Dicembre Vittorio Sgarbi pesenterà la prima Personale di Jacopo Cardillo a Sora (dal 20 Dicembre al 6 Gennaio)

Giovedì 20 Dicembre 2012, alle ore 17:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Sora, si terrà la conferenza stampa di presentazione della Mostra di scultura di Jacopo Cardillo, che avrà luogo dal 20 Dicembre al 6 Gennaio, a ingresso gratuito, presso il Museo della Media Valle del Liri di Sora. Ospite d’eccezione Vittorio Sgarbi, che in questa occasione presenterà anche il suo ultimo libro “Nel nome del figlio. Natività, fughe e passioni nell’arte”; il volume traccia il confronto tra l’arte figurativa e il mistero più grande che ha accompagnato l’umanità: la vita di Gesù.

Alle ore 18:30 ci sarà l’inaugurazione della Mostra che sarà accompagnata da intermezzi musicali.

httpv://www.youtube.com/watch?v=fgt0EXjB88M

La Mostra organizzata da Mauna Loa, promossa dall’Associazione Culturale Sothis con il Patrocinio del Comune di Sora, sarà la prima personale del giovanissimo artista originario di Anagni. Jacopo Cardillo, durante il suo percorso formativo, ha già avuto modo di partecipare a importanti esposizioni collettive tra le quali, nel 2011, la 54a Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia – Padiglione Italia (Regione Lazio) presso Palazzo Venezia a Roma. Jacopo ha aderito anche a diversi Concorsi di Scultura, raggiungendo sempre ottimi risultati fino all’importante riconoscimento ottenuto nel Novembre 2012, con il conferimento dell’Onorificenza della Santa Sede “Croce Pro Benemerenti”, Medaglia Pontificia per la realizzazione del busto in marmo di Papa Benedetto XVI. L’opera sarà esposta al pubblico in mostra a Sora ponendola al centro di un percorso espositivo che ha lo scopo di presentare un artista poliedrico: non solo un abile scultore, ma anche un musicista, un cantante e un compositore, che grazie al suo talento da forma alla materia come alla musica con il fine di esprimere la propria creatività in modo libero in una società contemporanea ormai quasi omologata.

La Conferenza Stampa e l’Inaugurazione della Mostra sono aperte al pubblico.

[nggallery id=795]

Commenti

wpDiscuz
Menu