5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.906 VOLTE

Il 21 dicembre si avvicina. Il web, i media e i posti dove salvarsi… (di Sacha Sirolli)

La notizia più curiosa della settimana, a mio avviso, l’ho sentita in macchina mentre andavo a lavoro. Alla radio Max Giusti nella sua trasmissione brillante di Radio Rai Due ha detto che il sindaco di Bugarach, paesino sui Pirenei in Francia, a quanto pare ha deciso di blindare la sua cittadina e non accogliere stranieri a ridosso del 21 dicembre. Tutta colpa dei Maya. Secondo alcuni, il posto dove sarebbe possibile salvarsi dall’apocalisse, sarebbe proprio il paese francese. La fine del mondo per chi crede alla profezia dunque si avvicina e si moltiplicano le richieste di soggiorno a Bugarach, diventato improvvisamente famoso come luogo sicuro in cui aspettare la fine del mondo. Per chi non volesse arrivate fino in Francia o non avesse la disponibilità economica in tempi di crisi allego un link trovato sul web di un analogo posto in Italia La salvezza e’ vicina … precisamente a Ceglie in Italia ritenuto da alcuni posto sicuro in caso di Armageddon. Tempo fa si diceva mille e non più mille. Mi dice mia moglie che sarebbero pronti suicidi di massa in varie parti del mondo…

Io non ci credo e il 21 dicembre sarò a casa mia a Carnello di Sora con la mia famiglia pronto a mangiare il panettone, se poi mi sono sbagliato beh pazienza, il giorno dopo non lo saprà nessuno…Dunque un falso problema. Per chi vuole sentire anche l’opinione della NASA consiglio su youtube “il 21 dicembre secondo la NASA” del 6 febbraio 2012.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI 

 

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu