Il campione è “ferito” ma non vinto! Un futuro tinto di biancoceleste per Pietro Marcelli

Un problema agli occhi gli ha tolto La Canicola, ma nel 2019 tornerà in pista con i colori della Lazio.

Un problema agli occhi lo ha tenuto lontano dalla pista e soprattutto dalla corsa che ama di più: “La Canicola”. Pietro Marcelli è attualmente fermo ai box, enormemente dispiaciuto per non aver potuto essere presente nella gara del giorno di San Rocco, ma al tempo stesso deciso a tornare al più presto a correre.

«Voglio ringraziare i medici che mi sono stati vicino e le tante persone che mi hanno scritto e incitato per scendere ancora in campo – ha dichiarato ai nostri microfoni. Sono veramente dispiaciuto di non aver corso La Canicola: quel giorno, mentre la gara partiva, io ero in ospedale a Frosinone per una visita e dentro di me c’era solo il vuoto. Tra qualche mese – ha però aggiunto l’atleta sorano – sarò pronto a ripartire. Nel 2019 correrò con la SS Lazio Atletica leggera, una delle squadre più forti d’Italia. Spero – ha concluso Marcelli – di regalare ancora qualche bella soddisfazione a tutti coloro che mi sostengono».

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.