1’ di lettura

Il Comitato “Salviamo la Ferrovia Avezzano-Roccasecca” scrive al nuovo sindaco della città marsicana

La nota del Presidente Avv. Emilio Cancelli e del Vice-Presidente Ing Rosaria Villa.

Carissimo Sindaco e carissimi assessori, Vi giungano le nostre congratulazioni per il risultato elettorale recentemente ottenuto. Come certamente Vi sarà noto, dal 2014 lo scrivente comitato si occupa della ferrovia Avezzano Roccasecca, battendosi in primis per la riapertura della linea e poi per il suo miglioramento: miglioramento della infrastruttura, già in stato molto avanzato, e del servizio, ancora in itinere, sia per orari offerti che mezzi.

Per questo punto avremo certamente modo di collaborare insieme. Al riguardo abbiamo letto della sua adesione, pochi giorni prima della chiusura della campagna elettorale, ad un progetto, quello a firma dell’Ing. Di Cintio, che riguarda proprio l’Avezzano Roccasecca. Se da un lato siamo felici di questo interesse, dall’altro, Le chiediamo sin d’ora di essere ascoltati come portatori di interesse, dal momento che da un primo impatto riscontreremmo molti aspetti che andrebbero assolutamente approfonditi.

Infatti, oggi la tendenza è quella di creare quanti più nodi di scambio possibili e di creare meno rotture di carico possibili, in modo da favorire, in un’ottica veramente green, l’uso del mezzo pubblico e del treno principalmente a scapito del mezzo privato. Questo progetto, invece, sembrerebbe invece isolare la parte settentrionale della Avezzano Roccasecca e costringere gli utenti a dover raggiungere la stazione ferroviaria, nodo di scambio ferro/gomma, con un altro mezzo, allungando oltretutto i tempi di percorrenza.

Inoltre oggi i treni impiegati sulla Avezzano Roccasecca arrivano via ferrovia (lo scriviamo per maggiore chiarezza) direttamente da Sulmona, sede del deposito. Nell’ipotesi del progetto l’arretramento costringerebbe Trenitalia a far arrivare il materiale rotabile con un tortuoso giro via Pescara – Termoli – Campobasso – Venafro – Cassino o peggio via Pescara – Foggia – Benevento – Caserta – Cassino!!!

Auspichiamo quindi che l’interesse dimostrato sulla linea durante la campagna elettorale possa tradursi in un concreto impegno di miglioramento e di efficientamento, cui saremo felici di poter collaborare. A riguardo invitiamo sin d’ora il neo sindaco e la neo giunta a voler programmare un incontro in cui poter analizzare insieme le potenzialità e le criticità della linea. Certi di un pronto e favorevole riscontro, restiamo a disposizione e rinnoviamo i nostri migliori auguri di una proficua attività a favore di Avezzano e del territorio dell’hinterland, Valle Roveto compresa.

Il Presidente Avv. Emilio Cancelli
Il Vice-Presidente Ing Rosaria Villa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.

Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.