Il M5S Sora presenta una proposta di mozione sullo spreco alimentare e la riduzione della TARI

I dettagli dell'iniziativa spiegati nella nota di Fabrizio Pintori, portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora.

Nella settimana della ricorrenza della Giornata mondiale dell’alimentazione (16 ottobre) che celebra il 74° anniversario dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), il M5S Sora ha presentato una proposta di mozione per trattare l’importante tema della riduzione dello spreco alimentare nell’ambito del Consiglio comunale di Sora.

La proposta , in attuazione delle misure contenute nella Legge 166/2016, è finalizzata a modificare il regolamento comunale sulla TARI con l’istituzione della riduzione del tributo per tutte le utenze non domestiche (tra cui pizzerie, supermercati, ristoranti, bar) che aderendo a progetti contro lo spreco alimentare conferiscano i prodotti non venduti a enti di volontariato. La proposta del M5S Sora intende conseguire un ritorno soprattutto in termini sociali, ambientali ed economici.

Per quanto concerne l’aspetto sociale si evidenzia che in Italia vi sono moltissime associazioni e imprese sociali che, grazie a progetti di contrasto allo spreco alimentare, riescono a fornire un valido ed importante sostegno alimentare alle fasce della popolazione economicamente più fragili.
Altro aspetto da non sottovalutare riguarda la tutela ambientale, soprattutto in un momento storico in cui è aumentata la consapevolezza degli effetti dei cambiamenti climatici,. Con la proposta il M5S Sora intende indirizzare la nostra città verso la frontiera dell’innovazione economica e ambientale puntando sul contrasto allo spreco alimentare che rappresenta uno dei maggiori temi dell’economia circolare.

In tal senso, il primo passo da compiere è quello di analizzare le esperienze positive, le cosiddette “buone pratiche”, relative alla riduzione degli sprechi alimentari, che rappresentano già da tempo una realtà consolidata in Italia per numerosi Comuni virtuosi. Il M5S auspica che anche Sora si unisca a tale gruppo di Comuni e sul tema in esame possa diventare un modello per gli enti locali del Lazio.

E’ bene ricordare che i benefici della riduzione degli sprechi alimentari sono vari, innanzitutto si limita l’impatto ambientale con risparmio di risorse e beni ambientali. Si ottiene inoltre una riduzione della quantità di rifiuti da smaltire, con conseguenti minori costi per la loro raccolta e smaltimento, tutto a beneficio dei contribuenti. Dal punto di vista economico, oltre alla citata riduzione della TARI, si ritiene concreta la possibilità che grazie alle attività di recupero e distribuzione delle eccedenze alimentari si generino valide opportunità imprenditoriali e di nuova occupazione.

In estrema sintesi approvando la proposta di mozione ed attuando le misure contenute nella Legge 166/2016 il Comune di Sora potrebbe conseguire i seguenti rilevanti obiettivi:

a) suscitare nuove occasioni di solidarietà sociale e di impegno civile nella comunità;

b) promuovere la donazione del cibo recuperato a vantaggio della popolazione in condizioni di vulnerabilità socio-economica;

c) favorire la riduzione degli oneri a carico del Comune per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti recuperati a fini solidaristici;

d) incentivare la creazione di nuove opportunità imprenditoriali e occupazionali.

La proposta è anche esito del convegno “Sora non spreca” svoltosi lo scorso 21 settembre nella sala consiliare. L’evento, aperto dal Presidente del Consiglio Comunale Lecce e dal Sindaco De Donatis, ha visto la partecipazione di esperti del tema del recupero delle eccedenze alimentari quali il Dott. Fulvio Sperduto, fondatore a Milano dell’impresa sociale “Spreco come risorsa” e il Dott. Marco Picciaia, Vice Presidente del Banco Alimentare del Lazio, oltre che del Vice Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Devid Porrello. Si auspica che su temi con impatti così rilevanti per la cittadinanza il Consiglio Comunale possa dimostrare concordanza di vedute ed approvare con largo sostegno la proposta di mozione.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
8.029
È venuta a mancare Stefania Guglietti
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

3.759
È venuta a mancare Teresa Gabriele
2
NECROLOGI

È venuta a mancare Teresa Gabriele

Si è spenta in ospedale a Sora.

2.940
FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale
3
PROVINCIA

FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale

Urla dei familiari che chiedevano aiuto, attimi di terrore, un rigurgito aveva ostruito le vie respiratorie della piccola. Il racconto di un intervento a dir poco provvidenziale, ancora una volta si comprende l'importanza della disostruzione pediatrica.

2.464
Ritrovato l'anziano scomparso da 24 ore
4
CRONACA

Ritrovato l'anziano scomparso da 24 ore

La grande paura per tutti i familiari è diventata una gioia altrettanto grande.

1.771
SORA - Partono i nuovi corsi di lingua cinese
5
CRONACA

SORA - Partono i nuovi corsi di lingua cinese

Un'opportunità per imparare una lingua sempre più importante nel mondo. L'iniziativa è dell'IIS Nicolucci Reggio in collaborazione con "Progetto Han".

I più letti della settimana:
30.002
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.325
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

14.721
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.005
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
4
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.074
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".