Il Museo Civico di Sora rende omaggio a Vittorio De Sica con una mostra

Il grande regista e attore Vittorio De Sica riceve quest’anno, con la istituzione della Mostra d’Arte Cinematografica “Vittorio De Sica”, un solenne omaggio della Città di Sora, sua città natale.

La Mostra consiste in una lunga serie di manifestazioni cinematografiche e teatrali, musicali e arte varia, che durante tutto l’arco dell’anno promuoveranno incontri e performances nel nome del grande regista sorano.

Per troppo tempo Vittorio De Sica è stato dimenticato, fatta eccezione nell’anno 1999 quando gli fu intitolata una piazza e istituito la Galleria a lui dedicata; purtroppo qualche anno dopo la galleria, ricca di fotografie che ripercorrevano la meravigliosa carriera dell’artista sorano, compresa una cineteca che raccoglieva tutte le opere del Maestro, fu smantellata in maniera maldestra.

Oggi, nell’ambito delle manifestazioni in ricordo di De Sica, presso la sala espositiva del Palazzo della Cultura, il Museo Civico, sempre pronto e impegnato a promuovere ogni aspetto della storia locale, renderà omaggio al Maestro allestendo una importante mostra con quelle maxifoto recuperate, grazie alla iniziativa e all’allestimento delle impiegate del Comune di Sora, Monica Di Pede (responsabile del Museo) e Silvia Rea (impiegata dei Beni e Servizi Culturali).

La Mostra fotografica, che rientra nelle tante iniziative della Mostra d’Arte Cinematografica “Vittorio De Sica”, verrà inaugurata venerdì pomeriggio del 6 luglio prossimo e resterà aperta per un lungo periodo, per dare la possibilità a tanti visitatori di poter apprezzare la lunga carriera del Nostro attraverso questi rari ed interessanti documenti fotografici.

Antonio Mantova

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.