Il primo colpo del 2020 finisce in caserma: tre arresti dei Carabinieri nella notte di Capodanno

La banda aveva appena ripulito un'abitazione. I proprietari erano fuori a festeggiare l'arrivo del 2020. Ecco la foto del bottino.

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno effettuato una incessante azione di prevenzione e contrasto ai reati predatori in particolare di furti in abitazioni lasciate incustodite per il veglione di fine anno. Nell’ambito di tali servizi, a Sant’Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione, coadiuvati da quelli della Stazione di Piedimonte San Germano e della Sezione Radiomobile di Cassino, hanno tratto in arresto per “furto aggravato in concorso”, un 45enne, un 53enne un 45enne, tutti del luogo e già censiti per reati specifici.

I tre uomini – si legge nella nota stampa diffusa dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone – a bordo di una Fiat Panda di colore giallo, intercettati dagli operanti in una via di Sant’Elia si sono disfatti di alcuni oggetti, gettandoli dal finestrino del veicolo, successivamente recuperati e risultati essere una radio portatile marca Midland, un rudimentale passamontagna realizzato con una manica di un maglione nonché un guanto per mano sinistra contenente banconote di vario taglio per una somma totale di euro 500.

Prontamente bloccati, sono stati sottoposti a una perquisizione personale e veicolare che ha permesso di rinvenire all’interno dell’auto numerosi monili in oro (consistenti in anelli e catenine), un’altra radio Midland simile a quella già recuperata, una motosega, una carabina ad aria compressa, un altro passamontagna, una mannaia, un macete ed un guanto per mano destra uguale a quello lanciato.

Inoltre, all’interno di uno zaino custodito all’interno del bagagliaio, sono stati rinvenuti vari arnesi da scasso (consistenti in una pinza trancia fili, una chiave inglese, vari cacciavite di diversa lunghezza, una mazzetta da muratore, un palanchino in ferro e due torce elettriche). Gli immediati accertamenti svolti hanno consentito di stabilire che quanto rinvenuto era stato asportato poco prima dall’abitazione di un 67enne del luogo che al momento si trovava con tutta la famiglia in un’altra località per festeggiare il Capodanno.

Infatti, i malfattori, mediante l’effrazione di una finestra si sono introdotti all’interno dell’abitazione mettendola completamente a soqquadro ed asportando gli oggetti recuperati per un valore di circa 5 mila euro. Ad espletate le formalità di rito, la merce recuperata è stata restituita al legittimo proprietario, gli arnesi da scasso rinvenuti unitamente agli altri oggetti utilizzati per il furto sono stati sottoposti a sequestro mentre gli arrestati, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa del rito per direttissima.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.555
28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, VI Duca di Sora
1
CRONACA

28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, VI Duca di Sora

Grazie a due vicende, una politica e l'altra familiare, di rilevanza internazionale, la sua vita cambiò radicalmente e velocemente intorno ...

1.603
È venuta a mancare Ersilia Quadrini
2
NECROLOGI

È venuta a mancare Ersilia Quadrini

Si è spenta presso l'Hospice Casa delle Farfalle, Isola del Liri.

791
SORA - Telefisco 2020: Le novità fiscali per le imprese e i professionisti
3
EVENTI

SORA - Telefisco 2020: "Le novità fiscali per le imprese e i professionisti"

Giovedì 30 Gennaio 2020 dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00 presso l'Auditorium "Cesare Baronio" (zona Piazza XIII Gennaio, ITC ...

714
I primi 100 anni di Maria Zaino, tantissimi auguri!
4
EVENTI

I primi 100 anni di Maria Zaino, tantissimi auguri!

Tutto pronto a Valleradice per la grande festa.

658
VOLLEY - Punti preziosi per la C Maschile e la 1a Div. Femminile Argos Volley Sora
5
SPORT

VOLLEY - Punti preziosi per la C Maschile e la 1a Div. Femminile Argos Volley Sora

Ottimi risultati per le due formazioni di punta del settore giovanile bianconero.

I più letti della settimana:
18.655
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
1
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

17.171
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
2
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

16.527
Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita
3
CRONACA

"Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita"

La dolcissima lettera aperta scritta da Rossana Lorini per ringraziare l'Ospedale di Sora, dopo aver perso la battaglia contro il ...

13.356
Stella è con noi e lo sarà per sempre
4
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

13.153
È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli

Si è spenta in ospedale a Sora.

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...