Il PSI e i Giovani Socialisti di Sora esprimono vicinanza per la manifestazione studentesca di domani

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

La scuola pubblica, un tema molto caro ai socialisti da sempre. L’apprestarsi della manifestazione di domani, ci ha fatto tornare in mente un convegno che la Federazione dei Giovani Socialisti e il Partito Socialista Italiano di Sora organizzo il 16 Marzo 2006 dal titolo STUDIO, CULTURA, UNIVERSITA’, OCCUPAZIONE, LAVORO… AZIENDA?

Proprio in quel periodo nell’apprestarsi della riforma Moratti prima e Gelmini dopo, i socialisti sottolineavano l’importanza della cultura e della formazione per la crescita di un Paese come l’Italia. Questo per esprimere la vicinanza a tutto il mondo scolastico e alla battaglia che si appresta a fare contro questo piano di dimensionamento scolastico provinciale al quanto bizzarro e senza spina dorsale, che penalizza fortemente alcune scuole dell’intera provincia, come nel caso specifico soprattutto Sora. Siamo a fianco degli studenti, dei genitori e del personale docente e non, che chiedono a gran voce l’accorpamento del Liceo Classico “V. Simoncelli” con il Liceo Artistico “A. Valente” vista l’impossibilità della regione, di derogare una legge nazionale come espressamente dichiarato in una nota dal Preside Torni.

Ribadendo anche la linea già assunta dal Consigliere Roberto De Donatis dell’ “obbiettivo minimo imprescindibile”, o si ottimizza da subito l’offerta didattica prevedendo accorpamenti che abbiano un senso logico in merito al tipo di scuola, oppure si rischia di veder perdere nome e valenza dei due istituti più gloriosi della nostra città, il Simoncelli e il Baronio.

Mike Di Ruscio – Segretario Provinciale Federazione Giovani Socialisti
Gianluca Paesano – Segretario Partito Socialista Italiano Sora

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
30.128
Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani
1
EXTRA

Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani

L'uomo si è presentato spontaneamente in ospedale. Immediata l'adozione del protocollo di sicurezza.

6.741
Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone
2
EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

1.281
CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua
3
SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

I più letti della settimana:
33.145
Ci ha lasciato Giovanni Tersigni
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giovanni Tersigni

Si è spento a Villa Gioia, aveva 56 anni.

26.922
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
2
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

26.544
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
3
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

21.042
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
4
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

20.650
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
5
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.