Il ricco programma di fine anno a cura dell’Istituto Comprensivo n. 3 di Sora

Per l’ Istituto Comprensivo n.3 di Sora, diretto dal dirigente scolastico, dott.ssa Marcella Maria Petricca, si preannuncia un fine anno scolastico pirotecnico. Una conclusione delle attività curricolari ricca di singolari iniziative. Questi ultimi giorni di scuola saranno caratterizzati da eventi, incontri, musical, manifestazioni culturali e sportive che coinvolgeranno docenti, alunni, genitori e personale ausiliario delle Sezioni di Scuola dell’Infanzia del “Rione Indipendenza” e di “Campopiano”, dei plessi scolastici della Scuola Primaria di Sora “A. Lauri” e di “Valleradice” e della Scuola Media “E. Facchini”. Bambini e ragazzi in festa ed entusiasti di salutare il termine delle lezioni attraverso una miriade di momenti gioiosi, di riflessione e di condivisione, “Sono giorni di un’intensa attività didattica che abbraccia tutti i saperi.

Il nostro progetto finale, ha dichiarato il dirigente scolastico, dott.ssa Marcella Maria Petricca, é un originale caleidoscopio delle varie iniziative che ci hanno impegnato per l’intero arco dell’ anno scolastico. Ringrazio i miei insegnanti, i genitori, i nostri meravigliosi alunni e quanti hanno collaborato a far “vivere” la nostra Scuola, con vero spirito di sacrificio attraverso proposte educative e didattiche di eccellenza e di grande qualità formativa“. La “festa” ha inizio il 21 maggio, in occasione della “Settimana Nazionale della Musica a Scuola 2016”, organizzata dal MIUR ,con il Concerto di fine anno a cura della “Giovane Orchestra” e del Coro di voci bianche “Insiemecantando” della Scuola Media “E.Facchini”, alle ore 18:00 presso la stessa Scuola Media “E. Facchini”, in via Piemonte, 20.

E ancora, il Comprensivo 3° di Sora, nella più ampia manifestazione dal suggestivo titolo “Un anno insieme con … azioni ed emozioni”, organizza l’ottava edizione di “Strade per giocare”, un appuntamento che si rinnova da diversi anni. I bambini della Sezione Primavera, della Scuola dell’Infanzia “Rione Indipendenza” e della Scuola Primaria “Achille Lauri”, mercoledì 25 maggio 2016, presso il Lungoliri “G. Della Monica”, alle ore 17.00, ancora una volta si ritroveranno insieme per riscoprire il piacere di condividere, con gli altri, momenti di spensieratezza e di gioco. “E riprendiamoci la nostra fantasia – Perché Mazinga ce la vuol portare via”. Questo è l’invito che i bambini del 3° rivolgono a se stessi, dimenticando per un giorno tv, play-station, video-giochi, tablet.

L’ obiettivo della proposta educativo-didattica, proponendo giochi tradizionali, giochi di squadra, è quella di far vivere esperienze altamente socializzanti, di educazione alla convivenza civile, senza tralasciare il contributo che offrono anche ad uno sviluppo fisico in armonia. Educazione alla gioia ed ai valori relazionali è stata la missione dei docenti del 3°, il messaggio che hanno voluto lasciare è sintetizzato nella strofa che i bambini canteranno tutti in coro: “Com’è bello avere un mondo di amici, solo amici, tutti in pace. Dentro il coro della vita cantare. Mille voci, una voce”. Due maxi-poster realizzati con l’aiuto dei bambini, illustreranno il percorso; colori, voci, allegria animeranno un pomeriggio da non perdere. In caso di pioggia la manifestazione verrà posticipata al 30 maggio 2016, alle ore 17,30. Il 26 maggio,alle ore 10.00,si terrà il Mini Recital,“Una notte incantata”, a cura della Scuola dell’Infanzia di “Campopiano”, nella sede della stessa scuola di Campopiano. Infine il 31 maggio, nell’ambito del progetto “Sport e Ambiente”, grande appuntamento alle ore 18.00, presso l’Auditorium del Liceo “V. Gioberti”, in Via Spinelle, con il Musical “La salute… vien ballando”, a cura della Scuola Primaria di “Valleradice”.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.611
Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!
1
EVENTI

Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!

Un giorno molto speciale per un ragazzo altrettanto speciale.

1.393
REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno
2
POLITICA

REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno

Il consigliere regionale sorano ha chiesto e ottenuto l'impegno del Presidente Zingaretti per: la valorizzazione e tutela ambientale delle zone di San Casto (Sora) e Tracciolino/Gole Melfa (Casalvieri-Roccasecca); la dotazione dello strumento diagnostico PET/TAC all'Ospedale di Sora; l’esenzione del ticket per le persone ad alto rischio eredo-famigliare PDTA AREF; l'esenzione dal pagamento del ticket per le donne fino a 46 anni che ricorrono alla procreazione medicalmente assistita (oggi l'età massima è 43 anni); la dotazione di nuovi treni, biglietterie automatiche e l'eliminazione delle barriere architettoniche sulla ferrovia Avezzano-Roccasecca.

952
LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede
3
POLITICA

LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede

«Nel 2018 il tasso di disoccupazione in provincia di Frosinone era attestato al 13%. Nel 2019 è arrivato al 18%, esattamente il doppio del tasso nazionale». Il Responsabile Lavoro di Rifondazione Comunista analizza i dati del Sole 24 Ore.

840
SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle
4
POLITICA

SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle

Nuovo appuntamento con la campagna “Tra la gente, con la gente” in Piazza S. Restituta.

I più letti della settimana:
15.274
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
1
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.943
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
2
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

12.544
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.816
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

10.192
Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich
5
CRONACA

Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich

Il dramma iniziale e la gioia finale: in questo video la maestra Rosy Baccalini racconta il magnifico lavoro di squadra svolto insieme a tutte le colleghe della sua scuola.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".