16" di lettura

Il sindaco di Boville Ernica rinuncia all’indennità per pagare la mensa scolastica

Il sindaco di Boville Ernica, Piero Fabrizi, ha rinunciato alla sua indennità, che ammonta ad un importo complessivo di circa undicimila euro, per aiutare le famiglie bisognose nel pagamento della mensa scolastica. Un messaggio di compiacimento nei confronti del sindaco è giunto dal suo soggetto politico di riferimento, il Partito Socialista, con una nota a firma del segretario provinciale Danilo Iafrate.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...