domenica 9 dicembre 2012

Il Sindaco Duro sui tagli al SS Trinità: “Questo modo di fare non è tollerabile per un territorio già penalizzato in passato a causa della chiusura degli ospedali di Isola Liri, Atina ed Arpino”

Il sindaco di Isola del Liri, Luciano Duro, ha dichiarato al quotidiano “La Provincia” in merito al ridimensionamento annunciato per l’Ospedale SS Trinità: «Questi tagli indiscriminati non sono risparmi ma disagi per i cittadini. E’ gravissimo quello che si è operato verso il reparto di Ostetricia di Sora. Sono sgomento che dall’oggi al domani vengano effettuati tagli così assurdi verso un reparto che funziona perfettamente. Il mio pensiero va alle tante donne che, in un momento così particolare della loro vita, hanno il diritto di avere a disposizione le strutture adeguiate ed essere messe nella condizione ideale per affrontare la situazione facilmente, a poca distanza da casa. Questo modo di agire non significa che si stanno operando risparmi, ma che si stanno tagliando in maniera indiscriminata i servizi che funzionano bene e che sono essenziali per la popolazione, come lo è appunto il reparto di Ostetricia di Sora. Questo modo di fare non è tollerabile per un territorio già penalizzato in passato a causa della chiusura degli ospedali di Isola Liri, Atina ed Arpino».”

Commenti

wpDiscuz
Menu