lunedì 17 febbraio 2014

Il Sindaco sulla piattaforma del Mise: “Alberto La Rocca ha perso un’altra occasione preziosa per tacere”

«Torno mio malgrado, su sollecitazione di Alberto La Rocca, a rispondere nuovamente ad un argomento che avevo già trattato in un precedente e dettagliato comunicato agli organi di informazione.

Il Comune di Sora, insieme all’area di Cassino, non ha le caratteristiche per rientrare nei progetti di riconversione e riqualificazione industriale, promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, ai sensi dell’art. 27 della Legge 07 agosto 2012, n. 134. La vigente normativa prevede, infatti, la presenza sui territori rientranti nella piattaforma ministeriale della crisi di una o più imprese di grande e media dimensione con effetti sull’indotto.

Ricordo che nell’area Frosinone-Anagni-Fiuggi è presente la VDC Technologies, dichiarata fallita nel 2012 e con ben 1.182 dipendenti in cassa integrazione con scadenza al 18 giugno 2013. Per questo il triangolo industriale Frosinone-Anagni-Fiuggi ha potuto beneficiare delle misure previste dal Mise,

Sul nostro territorio non sono, invece, presenti grandi imprese in crisi che abbiamo un organico di oltre mille unità. Per questo Sora non ha potuto aderire alla piattaforma ai sensi dell’art. 27 della Legge 07 agosto 2012, n. 134.

Ricordo, però, che il Comune di Sora fa già parte di una piattaforma a livello provinciale ed attualmente stiamo lavorando alla definizione di un progetto speciale per lo sviluppo e la competitività, in collaborazione con l’Unione dei Comuni Antica Terra di Lavoro, con i Comuni dei Sistemi Locali del Lavoro Sora-Atina-Cassino, con il Consiglio Nazionale delle Ricerche, con la Camera di Commercio di Frosinone, in sinergia con la Regione Lazio – Invitalia. Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale, abbiamo aderito con apposita delibera a questo partenariato, ai sensi dell’articolo 13 del Decreto 8 marzo 2013.

Anche questa volta, quindi, come dimostrano i fatti, Alberto La Rocca ha perso un’altra occasione preziosa per tacere. Oltre a non conoscere bene la problematica che ha affrontato è alquanto distratto. Evidentemente non ricorda il mio precedente comunicato sullo stesso argomento nel quale avevo già specificato nel dettaglio quanto sopra.»

Il Sindaco di Sora – Ernesto Tersigni

Commenti

wpDiscuz
Menu