11 settembre 2017 redazione@sora24.it
LETTO 579 VOLTE

Il Sora ad Alatri per un bellissimo pomeriggio di volley nel ricordo di Coach Guido Celani

Una bellissima festa del volley in ricordo di coach Guido Celani.

La BioSì Indexa Sora ha mosso i suoi primi passi in campo e lo ha fatto in occasione del III Memorial Guido Celani. Dall’altra parte della rete non più la Sigma Aversa come previsto dal programma della manifestazione “Pallavolando” organizzata dall’associazione “Gli Amici del Cuore”, ma una formazione speciale riunitasi in ricordo di coach Guido Celani.

A vincere sopra ogni cosa è come sempre il ricordo dell’amico Guido Celani e l’affetto messo in campo da tutti quelli che hanno avuto il piacere di conoscerlo e di quanti hanno voluto onorare la sua memoria.

La festa di “Pallavolando” all’interno del palazzetto di Alatri, si è aperta con la presentazione ufficiale della ASD Pallavolo Alatri che quest’anno militerà in Serie D dopo aver conquistato la categoria con una cavalcata di vittorie magnifiche lasciando indietro solamente tre set in tutto il torneo.

L’allenamento congiunto della BioSì Indexa Sora invece si è svolto nel pieno rispetto del clima di festa con da un lato del campo il Team Barbiero formato dalla diagonale Seganov-Petkovic, i posti 4 Nielsen e Lucarelli, il centrale Mattei e il libero Mauti, dall’altro il Team Colucci con Marrazzo in regia opposto a Duncan Thibault, i martelli Rosso e Fey, Caneschi e Penning in posto 3, e Santucci libero.

Il primo set si è chiuso 28-26 in favore in del team Colucci ma nel secondo, nel quale i due coach si sono scambiati panchina come anche i centrali hanno cominciato a girare, il sestetto capitanato da Rosso ha subìto il rientro di Petkovic e compagni che pareggiano i conti con un 20-25. Nel terzo e ultimo sei contro sei la conduzione è targata ancora dagli uomini del regista Seganov che, stabilendo subito una distanza di sicurezza, chiudono l’ultima palla di “Pallavolando” sul 22-25.

“Quello di oggi è stato un test positivo – spiega Coach Mario Barbiero -, perché abbiamo avuto alcune conferme sulla qualità di alcuni giocatori e sulla crescita di altri. Abbiamo ancora tanto da fare perché, dal punto di vista dell’amalgama e dei sistemi di gioco dobbiamo lavorare molto, anche perché il nostro palleggiatore Seganov è arrivato da poco quindi dobbiamo un po’ assemblare alcune situazioni. Devo dire però che è piacevole allenare questi ragazzi perché sono molto recettivi e hanno tanto entusiasmo, quindi credo si possa ambire a qualcosa di buono”.

“E’ un piacere e un onore che si rinnova ogni anno ospitare la società Argos Volley nell’ambito della manifestazione “Pallavolando” – sottolineano gli “Amici del Cuore” -. Per la nostra Associazione è un evento importantissimo poiché ci permette di ricordare coach Guido Celani attraverso la passione che ha coltivato per tutta la vita, ma rappresenta anche una vetrina importante per far conoscere tutte le nostre attività e sensibilizzare la popolazione riguardo le malattie cardiovascolari. L’Associazione “Amici del Cuore” infatti da due anni opera sul territorio di Alatri con l’intento di rendere la cittadina più sicura attraverso i progetti “Alatri cardioprotetta” e “Scuole sicure”. Questi prevedono l’installazione di un numero sempre maggiore di defibrillatori sul territorio e la diffusione delle tecniche di rianimazione cardiopolmonare tra la popolazione. Proprio in questa giornata è stato donato il sesto defibrillatore, con teca da esterno, al Comune di Alatri per la popolosa località di Tecchiena.

La presenza della società Argos Volley e della Biosì Indexa Sora è dunque per noi fondamentale, e dunque ci teniamo a ringraziare per la consueta disponibilità e vicinanza, soprattutto nella persona del General Manager Adi Lami, grande amico di coach Guido e della famiglia”.

Dopo le fatiche in campo la festa è continuata a tavola. La BioSì Indexa Sora assieme agli “Amici del Cuore” è stata ospite dell’associazione Onlus “Insieme” nata grazie a un gruppo di genitori di bambini e ragazzi disabili che tra le tante attività che svolgono nel loro centro hanno organizzato corsi di cucina e sala con professori dell’istituto alberghiero.

I club in campo:

BIOSÌ INDEXA SORA: Seganov, Petkovic, Rosso, Fey, Duncan Thibault, Nielsen, Mattei, Caneschi, Penning, Santucci (L), Marrazzo, Lucarelli, Mauti (L). I All. Mario Barbiero; II All. Maurizio Colucci.

ASD PALLAVOLO ALATRI: Martini, Datti, Costantini, Panfili, Minotti, Noto, Spaziani, Moscatiello, Gattabuia, Fantini, Chianese. I All. Franco Di Mauro; II All. Giuseppe Verrillo; Presidente: Roberto Fiorini.

ARBITRI: Alessandro Noce; Marco De Orchi.

Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa BioSì Indexa Sora

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu