1’ di lettura

Il Sora vince, rosicchia due punti alla capolista e continua la scalata

La distanza è ancora molta (8 punti), ma lo scontro diretto a disposizione e un evidente rallentamento della prima, autorizzano a sperare. Domenica, però, "partitaccia" a Pomezia.

Il Sora Calcio batte 1-0 il Morolo nella 23esima giornata del campionato di Eccellenza girone B. Decisivo il gol di Federico Di Stefano al 14’ del primo tempo, poi i bianconeri non sono riusciti a mettere al sicuro il risultato, soffrendo, ma alla fine conservando la porta imbattuta per la seconda volta in stagione.

Il primo tempo si apre con un Morolo intraprendente, ma alla prima occasione il Sora sblocca il match: punizione battuta lunga nell’area ospite da Casalese, sponda di testa di Cardazzi in mezzo, tocco di Mamadou, sempre di testa, e incornata vincente di Di Stefano che va a festeggiare sotto la curva Longo. Il Morolo reagisce subito e al 18’ Damiani serve Micilli, il cui tiro finisce di poco a lato. Al 20’ si rivede il Sora, con Reali che impegna il portiere Florio con un sinistro dal limite dell’area. Al 44’ ancora Reali pericoloso su calcio di punizione, su cui Florio interviene con i pugni.

Il secondo tempo è poco emozionante, il Morolo tiene palla, ma manca negli ultimi sedici metri, mentre il Sora non riesce a chiudere il match. Al 13’ Cardazzi mette in mezzo un buon cross, ma Reali manca di un soffio il tap in vincente. Al 30’ corner battuto da Cano, colpo di testa di Antonini, ma un difensore ospite appostato sul palo respinge. Nel finale di gara i bianconeri hanno le migliori occasioni, ma al 44’ il pallonetto di Antonini viene salvato sulla linea di porta e al 49’ il tiro di Di Stefano viene respinto da Florio.

Il Sora sale così a 34 punti, agganciando proprio il Morolo, con il secondo posto distante 5 lunghezze e la vetta a -8.

Sora Calcio-Morolo 1-0

Sora Calcio: Santoro, Serrao, Mamadou (21’st La Rocca G.), Faiola (34’st Cirelli), Casalese, Bucciarelli, Cardazzi, Pellino (25’st Antonini), Di Stefano, Gigli (1’st Cano), Reali (21’st Tomei). A disp.: Faggiano, Reveco, La Rocca L., Landolfi. All. Tersigni.

Morolo: Florio, Celani (21’st Lampis), Frangella (16’st Santarelli), Viola, Kanku, Savone, Damiani, Capuano, Mucilli (3’st Pacielli), Castellano, Cataldi (32’st Flore). A disp.:Palombo,
Mansueti, Lautiero, Alteri, Ginussi. All. Granieri.

Arbitro: Bartocci di Roma 2.
Marcatori: 14’pt Di Stefano (S).
Note: ammoniti Mamadou (S), Casalese (S), Capuano (M), Viola (M), Pacilli (M); angoli 4-3; rec. 0’pt, 4’st.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Jolly Auto

Scopriamo da Jolly Auto la Fiat 500 "La prima", la nuova city car elettrica della casa automobilistica torinese.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

champagne

Natale e Capodanno in lockdown, ma almeno il brindisi è scontato!

Lo champagne più venduto su Amazon è ora a prezzo scontato e spedizione gratuita per i clienti Prime.

mascherina FFP2 e FFP3

Mascherine FFP2, FFP3 e chirurgiche: quali proteggono noi e quali solamente gli altri

Visto che non sono più introvabili come un tempo, cerchiamo di capire quale scegliere.

bicicletta elettrica

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.