1’ di lettura

Il sorano Lorenzo Ricci Campione d’Italia di Karate

Il giovane atleta ha raggiunto l’obiettivo sfoderando un enorme energia accompagnata ad una eccellente tecnica.

È un ragazzo di Sora il campione d’Italia di Karate nella categoria cadetti. Si chiama Lorenzo Ricci, ha 17 anni, vive a Sora, frequenta l’Istituto di Istruzione Superiore “Tulliano” di Arpino con indirizzo Odontotecnico ed è un volontario dell’associazione per disabili Siloe di Frosinone.

È salito sul gradino più alto del podio dopo aver battuto uno dietro l’altro i più forti karatechi d’Italia. I Campionati Italiani si sono svolti a Cavezzano, in provincia di Modena, i giorni 5 e 6 maggio, in un palazzetto gremito di atleti. Lorenzo, che studia Karate da sei anni ed è cintura blu, è sceso dal tatami per salire sul podio più alto, con al collo la medaglia d’oro, uscendo vittorioso a pieno titolo e confermando la sua bravura.

Durante l’emozionante premiazione, tra coloro che si sono complimentati per primi con il campione d’Italia c’erano la famiglia, gli amici, ma soprattutto gli atleti della palestra Shibuya di Broccostella, con il maestro Alan Sbardella. Queste le dichiarazioni del giovane subito dopo la premiazione: “Vincere è stata una vera gioia, devo molto al mio maestro Alan che ha sempre creduto in me, mi ha incoraggiato, spronato sempre, anche quando pensavo di non farcela. È un ottimo maestro di Karate, ma soprattutto è il mio maestro di vita”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Enrico De Gasperis

Si è spento a Sora presso la propria abitazione. Funerali oggi ore 15:30 al Divino Amore.

Coronavirus: 5 nuovi casi a Sora. Gli attuali positivi salgono a 122

Il punto della situazione nella live appena divulgata dal Comune.