4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.200 VOLTE

Il sorano Maurizio Dell’Unto è il nuovo Presidente della Compagnia delle Opere di Roma e del Lazio

L’Assemblea dei soci della Compagnia delle Opere di Roma e del Lazio ha eletto nuovo Presidente per il prossimo triennio l’Avv. Maurizio Dell’Unto. “In questa fase di rinnovo di cariche – ha commentato il nuovo Presidente Dell’Unto – l’associato è stato chiamato a decidere quale sarà il volto della Compagnia delle Opere per il prossimo triennio. Dentro un lavoro già avviato, il nostro tentativo è quello di metter ancor di più l’associato al centro della Compagnia affinché possa essere protagonista della vita e del mondo e possano essere valorizzati talenti e possibilità. E la grande partecipazione all’Assemblea dimostra la bontà del nostro tentativo”.

La Compagnia delle Opere di Roma e del Lazio nasce nel 1999 ed associa oggi circa 1.500 piccole e medie imprese. Si tratta dell’espressione territoriale nel Lazio della Associazione Compagnia delle Opere, nata nel 1986 “per promuovere e tutelare la presenza dignitosa delle persone nel contesto sociale e il lavoro di tutti, nonché la presenza di opere e imprese nella società, favorendo una concezione del mercato e delle sue regole in grado di comprendere e rispettare la persona in ogni suo aspetto, dimensione e momento della vita”. E’ presente sul territorio nazionale con oltre quaranta sedi locali e associa ad oggi oltre 34.000 imprese, la maggioranza delle quali sono piccole e medie aziende. All’estero è presente in Argentina, Brasile, Bulgaria, Cile, Colombia, Francia, Israele, Kenya, Paraguay, Portogallo, Perù, Polonia, San Marino, Spagna, Svizzera, Ungheria e Venezuela.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu