27 agosto 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.310 VOLTE

Il Toro di Sora al Chelsea allenato da Di Matteo?

Come ha commentato Fabio Tranquilli su facebook, “a Stanford Bridge lo conoscono bene”. Pasquale Luiso con la maglia del Vicenza , nello stadio del Chelsea, segnò un bellissimo (ma inutile) gol nella semifinale di ritorno di Coppa delle Coppe. Poi l’arbitro gliene annullò un altro buono, che probabilmente avrebbe sancito l’eliminazione dei Blues allenati dal player manager Gianluca Vialli che a centrocampo schieravano quel Di Matteo che poi avrebbe regalato al Chelsea – da allenatore – la sua prima Champions League. Ma nonostante i gol di Luiso (quella stagione capocannoniere della Coppa delle Coppe 1997-98 con 8 reti, le stesse segnate in quel campionato di Serie A con i biancorossi), il Chelsea di Vialli e Di Matteo eliminò il Vicenza dei miracoli di Guidolin, andò in finale e vinse la Coppa superando i tedeschi dello Stoccarda.

Ma a Londra non si sono scordati del Toro di Sora. Che potrebbe entrare nello staff dei campioni d’Europa allenati da Di Matteo. A quanto pare Luiso, pochi giorni fa mentre era a Sora, avrebbe ricevuto una telefonata addirittura da Vialli, suo estimatore al pari del manager dei Blues, l’ex laziale Di Matteo.

A breve ci potrebbe essere l’ufficialità del passaggio di Luiso, ex allenatore dei bianconeri, alla corte del miliardario russo Abramovich.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu