mercoledì 25 ottobre 2017

Inaugurata a Colledardo, ai confini con Sora, la Biblioteca Comunale di Pescosolido

Nella struttura saranno custoditi Seimila volumi e documenti storici di valore

La Biblioteca comunale di Pescosolido ha trovato casa. Un luogo di incontro, di cultura, di condivisione e di amicizia. Così, recentemente e finalmente, é stata inaugurata la Biblioteca comunale di Pescosolido nella zona di Colledardo, proprio ai confini con Sora. La sede é stata individuata proprio nell’ex edificio scolastico.

L’allestimento della biblioteca é stato curato dell’ Associazione “Fontana Vecchia” che, insieme al sindaco Giuseppe Cioffi, ha raccolto circa 6000 volumi e innumerevoli ed importanti documenti storici del paese montano. L’edificio, che presenta all’esterno un murales moderno opera di una studentessa francese, é immerso nella natura e contribuisce alla tranquillità e al silenzio per una buona lettura e una sicura concentrazione e, al momento, sarà aperto il martedì e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00.

“Questa é un’opportunità sociale per tutto il paese, soprattutto per i giovani, ai quali offriamo una efficace occasione di emergere nella cultura, grazie all’impegno dell’Ass. Fontana Vecchia che vuole contribuire allo sviluppo della comunità pescosolidana” ha affermato il primo cittadino, Giuseppe Cioffi, presente all’ evento, insieme a tutta l’Amministrazione. In quest’occasione il presidente dell’associazione,Lucio Tatangelo, ha voluto ringraziare la famiglia Ananìa per aver donato la gran parte dei libri del magistrato e poeta Vincenzo Ananìa, scomparso qualche anno fa. A lui é stata giustamente intitolata una delle sale della biblioteca.

Nella stessa circostanza dell’apertura della biblioteca, é stata intitolata la piazza antistante la sede, che ora si chiamerà “Largo Case Baldesarra”, in memoria dell’antico borgo di quella zona. Il dott. Giuseppe Cioffi e l’Associazione “Fontana Vecchia” aspettano ora quanti vogliano consultare i libri o visitare la biblioteca. Sono in programma tante valide iniziative di supporto e di conosce. Anzi per le varie informazioni é possibile visitare la pagina Facebook “Biblioteca Comunale di Pescosolido”.

Lucia Baldesarra

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

Ti pare normale , una biblioteca in piena campagna vai a vedere dove è situata

wpDiscuz
Menu