martedì 28 maggio 2013

Inaugurati gli scavi archeologici in Largo San Lorenzo [FOTOGALLERY]

Sono stati inaugurati ufficialmente stamani gli scavi archeologi presenti a Sora, in Largo San Lorenzo. La cerimonia si è divisa in due momenti. Alle ore 11.00, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale, si sono tenuti gli interventi istituzionali. Presenti all’evento le autorità ed alcune delegazioni di alunni degli istituti secondari di II grado della città. I lavori sono stati aperti dal Sindaco Ernesto Tersigni che ha ringraziato quanti hanno lavorato all’opera di scavo e ha auspicato che, grazie alla nuova cartellonistica dell’area archeologica, i cittadini siano spinti a visitare il sito.

La parola è andata al Presidente del Lions Club di Sora Giorgio Tersigni:In questa circostanza abbiamo collaborato con l’Amministrazione Comunale, donando la targa segnaletica del sito. Anche in passato ci siamo occupati di collocare la cartellonistica su alcuni monumenti cittadini. Garantiamo la piena collaborazione della nostra associazione anche per le prossime iniziative future”.

A chiudere gli interventi sono stati la Prof.ssa Alessandra Tanzilli ed il Geom. Antonio Conte i quali hanno illustrato la storia degli scavi archeologici e del territorio sorano in generale. Il sito di San Lorenzo, portato alla luce dall’Archeologa Manuela Cerqua, è un vero e proprio libro a cielo aperto della storia sorana. L’area presenta, infatti, numerose stratificazioni. La prima fase risale addirittura al IV/III sec. a.C. ed è documentata dai resti di mura di una domus romana. Al II sec. a.C. risalgono, invece, i frammenti delle ricche pavimentazioni, testimonianza della grande rinascita economica che la città di Sora visse in quel periodo. Nel V/VI sec. d.C. il sito si trasformò in una necropoli della quale sono ancora visibili le varie tombe. Poi su tutta l’area fu edificata la Chiesa di San Lorenzo che, dai materiali di archivio, risulta esistente fino al 1700.

Dopo gli intereventi istituzionali la cerimonia è proseguita presso il sito archeologico dove il Presidente del Consiglio Comunale Giacomo Iula ed il Presidente del Lions Club Giorgio Tersigni hanno scoperto la targa dell’area e si è tenuta un visita guidata degli scavi.

[nggallery id=972]

Commenti

wpDiscuz
Menu