29 gennaio 2013 redazione@sora24.it
LETTO 844 VOLTE

Incontro con le famiglie e Open Day il 16 Febbraio: “È qui la Scuola che vorrei: al Liceo Vincenzo Gioberti di Sora”

Il Liceo “V. Gioberti” di Sora si prepara ad accogliere i nuovi iscritti in occasione dell’Open Day previsto per il 16 Febbraio 2013. Dalle ore 15.00 alle ore 18.00 la Scuola, con sede in Via Spinelle, sarà aperta a tutti i ragazzi che avranno effettuato la loro iscrizione on line e alle loro famiglie; oltre a coloro che ancora si riservano di aspettare fino all’ultimo giorno per prendere una decisione determinante per il loro futuro percorso di formazione culturale e di crescita umana. La procedura dell’iscrizione on line, novità importante di quest’anno per gli alunni e le famiglie, potrà essere effettuata sul sito del Ministero www.iscrizioni.istruzione.it.

Personale scolastico qualificato sarà comunque a disposizione per consulenze orientative e amministrative e per l’assistenza nella compilazione delle domande, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 14.00, il martedì e il giovedì dalle 15.00 alle 18.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00 per tutto questo periodo fino al 28 Febbraio. Con l’Open Day la Dirigente del Liceo “Gioberti”, dott.ssa Orietta Palombo e tutto il corpo docente si ripromettono di continuare a dare un volto ed una voce all’attività di orientamento già effettuata presso i vari istituti scolastici di provenienza degli alunni, di far conoscere la Scuola e di dirimere “sul campo” le ultime perplessità di chi, in un momento di innumerevoli e grandi offerte formative, è assetato di contatti umani.

Il Liceo “V. Gioberti” offre ai nuovi iscritti tre possibili percorsi formativi: Liceo Linguistico, Liceo delle Scienze Umane e Opzione economico-sociale.

Il Liceo Linguistico è caratterizzato da un’ampia gamma di materie, con lo studio di tre lingue già dal primo anno, in un contesto formativo completato dalle discipline letterarie, filosofiche, matematiche e scientifiche, con esperienze pratiche nei laboratori specializzati, linguistico e multimediale, di cui l’Istituto è fornito. La caratterizzazione linguistica dell’indirizzo è potenziata dallo studio delle civiltà e culture straniere, dalle conversazioni con insegnanti di madrelingua, da scambi culturali.

Il Liceo delle Scienze Umane si focalizza su discipline umane e sociali che mirano ad una formazione aperta ai problemi di relazione e comunicazione. Un apporto operativo è fornito dallo studio della Metodologia della ricerca socio-psico-pedagogica che impegna gli alunni in esperienze pratiche progettuali. Il curriculum di studio è completato dalle materie dell’area letteraria, matematica e scientifica.

Infine, una novità di questo anno scolastico 2012/13, è l’indirizzo del Liceo delle Scienze Umane con Opzione economico-sociale, che affianca allo studio delle Scienze Umane, quali Antropologia, Metodologia, Psicologia e Sociologia, lo studio del Diritto e dell’Economia Politica che mira a proiettare più direttamente nel contesto socio-economico attuale, i futuri cittadini del nostro Paese. In quest’ultimo corso non è previsto l’insegnamento del Latino le cui ore saranno impiegate, già dal primo anno, per lo studio di una seconda lingua straniera.

Tante sono le attività svolte e i progetti attuati dal Liceo “Gioberti”: in primis i corsi per il conseguimento delle certificazioni linguistiche internazionali A1, A2, B1,B2 (Cambridge, PET, DELF, DELE, FIT in Deutsch); Stages linguistici all’estero(Francia, Irlanda, Germania e Spagna); il Progetto europeo “Comenius” che, oltre all’approfondimento delle competenze linguistiche, permette agli studenti di conoscere un Paese diverso dal loro e le sue tradizioni. Non possono essere tralasciati i lusinghieri risultati dei nostri studenti nel campo delle attività sportive e nei concorsi artistici, dove hanno raggiunto punte di eccellenza.

Ma il vero punto di forza del Liceo “V. Gioberti” è l’approccio didattico e la centralità della dimensione umana e sociale dei suoi studenti, nella prospettiva di una serena e adeguata affermazione nella vita. Molti degli studenti del “V. Gioberti” hanno compiuto brillanti percorsi universitari, e la loro volontà di tornare con visi gioiosi ad aggiornare i loro”vecchi” insegnanti,dei loro ”nuovi” successi rappresenta il fiore all’occhiello di questa prestigiosa Scuola. È certamente per il “V. Gioberti”, il risultato più lusinghiero per chi opera, innanzitutto, per una sana crescita umana.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu