43" di lettura

Infortunio in montagna: 50enne recuperato dal CNSAS e trasportato d’urgenza al “San Camillo”

Sul posto è arrivata anche un'eliambulanza che ha provveduto al trasferimento del paziente a Roma.

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio è intervenuto nel pomeriggio di ieri sul Monte Gemma, in provincia di Frosinone, per soccorrere un uomo infortunatosi durante un’escursione. L’uomo, di 50 anni e residente ad Arnara (Fr), era impegnato in una passeggiata con un amico quando è scivolato sul ghiaccio procurandosi diversi traumi.

Sul posto sono giunte via terra alcune squadre del Soccorso Alpino e l’eliambulanza della Regione Lazio con a bordo il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e il personale sanitario. L’uomo, dopo aver ricevuto le prime cure, è stato posizionato su una barella, recuperato tramite verricello a bordo dell’elicottero e trasportato d’urgenza all’ospedale San Camillo di Roma.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti