venerdì 29 marzo 2013

Insieme per Sora: “Nasce Pdl per il Rinnovamento. Adriano Roma ieri mattina in comune. È l’inizio della fine?”

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma del gruppo politico “Insieme per Sora”.

Non è passata inosservata la visita di ieri mattina al comune di Sora di Adriano Roma, che, oramai lontano da Iannarilli, sembrerebbe in attesa di un incarico importante all’interno del Pdl. In ballo, si sa, c’è la riorganizzazione del coordinamento provinciale e locale del Popolo della Libertà. Tutto normale se non fosse per quello che sta accadendo proprio in seno al governo del sindaco Ernesto Tersigni ad opera di un pezzo del Pdl.

Una spaccatura, quella all’interno di Palazzo Volsci, che pian piano sta venendo a galla nonostante i tentativi di sedare la “rivolta”, con tanto di comunicati di smentita a go go e riunioni di fuoco (sarebbe in atto una guerra per accaparrarsi la poltrona del vice sindaco e un paio di posti in giunta!). Sarà stato uno scaltro Tersigni ad invitare Roma per far richiamare all’ordine i dissidenti, oppure vorrà pensarci direttamente lui, magari scegliendo personalmente il nuovo coordinatore del Pdl a Sora?

Lo avrebbe detto anche durante una riunione a Frosinone, il 27 sera, alla presenza di alcuni dei più influenti del Pdl: quel nome vorrebbe farlo lui, optando per un suo fedelissimo. Peccato che, almeno secondo voci, quel posto qualcun altro, ancora più influente, grato per il sostegno alla appena terminata competizione elettorale regionale, vorrebbe affidarlo invece a Giacomo Iula.

Sarà Iula oppure Tersigni? Oggi le loro sembrano strade sì parallele, ma diverse. Dipenderà da chi avrà la meglio, sia a Sora che a Frosinone. In caso di fallimento di entrambe le parti ci si dovrà aspettare un commissariamento? Ma, sul fronte del governo locale il pericolo appare più grande. La definitiva rottura in seno alla maggioranza potrebbe decretare la fine dell’era Tersigni.

Proprio il 27 sera è stato costituito il nuovo gruppo politico “Pdl per il Rinnovamento”, al quale hanno aderito Iula, Caschera, Lecce, Cascone e anche il vice sindaco Di Carlo. Nelle prossime ore dovrebbe esserci anche un’ulteriore adesione eccellente.  E’ l’inizio della fine?

Insieme per Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu