Insulti al sindaco dopo il terremoto: Sora fa quadrato contro i maleducati

Indignazione e parole di vicinanza al primo cittadino anche da parte dei "nemici".

Molti commenti sono stati già cancellati, ma la pessima figura resta. Ci hanno letto in ogni dove e ora è difficile tornare indietro. A limitare l’imbarazzo, fortunatamente, è stata l’onda di indignazione e solidarietà nei confronti del Sindaco di Sora. Molti cittadini, più o meno conosciuti, anche coloro che sostengono posizioni critiche nei confronti del governo municipale, hanno espresso parole di vicinanza a De Donatis. La valanga di insulti subiti su Facebook per non aver emesso un’ordinanza di chiusura delle scuole dopo la scossa di terremoto 3.1 di ieri mattina è stata condannata all’unanimità.

Comunque, a oltre 24 ore di distanza dallo spiacevole episodio, è iniziato il momento delle riflessioni su alcune comportamenti giovanili un po’ troppo sopra le righe e delle proposte per arginarli. Ascoltando i rumors della strada si distinguono due correnti di pensiero: c’è chi si scaglia contro “genitori tappetino, troppo permissivi e succubi dei loro figli”. Di contro, c’è chi si domanda come sarebbero andate le cose se la stessa situazione fosse capitata “negli anni ’50, ’60, ’70, ’80 o ’90, e i ragazzi di allora avessero avuto il cellulare, i social e ovviamente internet 24h, esattamente come oggi”.

Quanto alle soluzioni proposte per ovviare al problema, stando a ciò che si legge, sono anch’esse di due tipi: da una parte c’è chi invoca gli “scapezzoni” piuttosto che una dura leva militare, ovvero violenza e disciplina per “colpirne uno ed educarne cento”. Dall’altra si chiedono “molti più investimenti in cultura, unica strada per salire di livello e limitare manifestazioni di ignoranza come quelle di ieri”.

C’è, infine, chi si appella ad una maggiore oggettività da parte delle persone adulte che vivono intorno a questi ragazzi, sottolineando quanto sia sbagliato difenderli a oltranza. “In questo modo – osserva un genitore – si sentono in dovere di poter insultare un Sindaco senza neanche porsi il problema. E questo non è il mondo reale”.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.646
SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21
1
CRONACA

SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21

Ai due percorsi formativi collaudati ne è stato aggiunto un terzo altrettanto interessante. La scuola invita tutti all'Open Day che si svolgerà il 25 Gennaio.

1.071
CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito
2
SPORT

CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito

Dopo due vittorie casalinghe consecutive, il Sora Calcio 1907 torna a giocare in trasferta nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

805
CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio
3
SPORT

CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio

Termina 0-0 tra Pro Cisterna e Sora Calcio nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

I più letti della settimana:
29.344
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.185
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

14.315
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.901
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.011
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".