Intervista a Giuliano Giannichedda, indimenticabile mediano del Grande Sora

Un pezzo pregiato della magnifica squadra bianconera anni '90.

È inutile: ogni volta che vediamo volti come questo ci sale il magone. Il Grande Sora non è stato solo una squadra di calcio, ma anche e soprattutto la rivincità di una città isolata, a cui per decenni vennero destinate solo le briciole, con buona pace della sua prestigiosa storia politica (1000 anni di vescovi, 400 di duchi, Banca d’Italia, Sottoprefettura, ecc.), commerciale e, grazie alla vicina Isola del Liri, industriale.

Godiamoci insieme questa bellissima intervista di Alessio Porcu a uno degli eroi di Perugia 1994, l’ex centrocampista Giuliano Giannichedda, allora ventenne, che sul prato del “Renato Curi” davanti a 3.000 sorani al seguito, contribuì a spedire il Sora in paradiso, prima di vivere la sua luminosa carriera con le maglie di Udinese, Lazio e Juventus, oltre a quella azzurra della Nazionale.

CLICCA QUI PER LEGGERE

Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto ...