Intervista a Giuliano Giannichedda, indimenticabile mediano del Grande Sora

Un pezzo pregiato della magnifica squadra bianconera anni '90.

È inutile: ogni volta che vediamo volti come questo ci sale il magone. Il Grande Sora non è stato solo una squadra di calcio, ma anche e soprattutto la rivincità di una città isolata, a cui per decenni vennero destinate solo le briciole, con buona pace della sua prestigiosa storia politica (1000 anni di vescovi, 400 di duchi, Banca d’Italia, Sottoprefettura, ecc.), commerciale e, grazie alla vicina Isola del Liri, industriale.

Godiamoci insieme questa bellissima intervista di Alessio Porcu a uno degli eroi di Perugia 1994, l’ex centrocampista Giuliano Giannichedda, allora ventenne, che sul prato del “Renato Curi” davanti a 3.000 sorani al seguito, contribuì a spedire il Sora in paradiso, prima di vivere la sua luminosa carriera con le maglie di Udinese, Lazio e Juventus, oltre a quella azzurra della Nazionale.

CLICCA QUI PER LEGGERE

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Coronavirus: 21 nuovi casi in provincia di Frosinone, i "positivi" tornano a salire

Si registrano anche due deceduti e 8 guariti.

CORONAVIRUS

Coronavirus: muore l'Abate di Casamari, il cordoglio di tutta la Provincia di Frosinone

Dom Eugenio Romagnuolo. Il religioso era ricoverato da alcune settimane all'Ospedale Spaziani di Frosinone.

CORONAVIRUS

SORA - Emergenza Coronavirus: il Sindaco invita le attività alla solidarietà alimentare

La proposta del Comune è naturalmente rivolta alle attività commerciali dedite alla vendita di veni di prima necessità. Ecco come aderire ...

NECROLOGI

È venuta a mancare Gaetana Di Passio

Si è spenta in ospedale a Cassino.