1’ di lettura

CRONACA

INTERVISTE – “Dentro-Fuori”: il documentario realizzato dai ragazzi del Liceo Scientifico di Sora

“Dentro-Fuori” racconta in maniera intima ed esaustiva le sensazioni dei ragazzi in rapporto al delicato momento che stanno vivendo e che hanno vissuto a causa della pandemia. Il documentario verrà presentato a Settembre 2021, in concomitanza con la riapertura delle scuole in un evento pubblico.

“Dentro-Fuori”, è il titolo che i ragazzi del Liceo Scientifico di Sora hanno scelto per la realizzazione del documentario inerente il progetto “Cinema e Scuola. Visioni Fuori luogo”, promosso dal MIUR e dal MIBACT in collaborazione con l’Associazione Centro Internazionale CinemAvvenire e attuato grazie al sostegno della Dirigente Scolastica Orietta Palombo e delle Prof. sse Angela Bianchi, Cristina Catallo, Luisa Realacci, Tiziana La Vitola, Ilaria Rea.

“Dentro-Fuori” racconta in maniera intima ed esaustiva le sensazioni dei ragazzi in rapporto al delicato momento che stanno vivendo e che hanno vissuto a causa della pandemia. L’adolescenza è di per sé un periodo della vita difficile, fatto di contrasti, di scelte, di costruzione della personalità e della socialità. In tempi normali. E in tempo di pandemia? E’ ciò che ci raccontano questi “eroici” ragazzi che hanno tentato di continuare a tessere relazioni, lavorare, imparare, studiare, divertirsi nonostante il distanziamento fisico, il coprifuoco, il lockdown, la malattia, in alcuni casi la morte di persone care.

Il documentario raccoglie decine di frammenti video che gli alunni delle classi IIC, IIF, IIIC e IVB del Liceo, hanno pensato, scritto e girato a distanza, sotto la supervisione dei docenti dei laboratori e docenti di Lettere delle rispettive classi, uniti attraverso un montaggio ad arte in un unico prodotto audiovisivo.

Un racconto fatto dai ragazzi per gli adulti e non il contrario, come spesso avviene quando a narrare le storie dei giovani sono sceneggiatori, attori e registi professionisti. Pertanto il risultato è genuino, spontaneo, scevro da sovrastrutture culturali e demagogiche, che ben si colloca nella tradizione cinematografica neorealista avviata dal grande Vittorio De Sica all’indomani di un’altra tragedia umana e mondiale, che è stata la guerra.

Il documentario verrà presentato a Settembre 2021, in concomitanza con la riapertura delle scuole in un evento pubblico, che ci auguriamo possa avvenire senza mascherine e senza distanziamento fisico, all’insegna di una grande festa collettiva e corale che sancisca la fine di questo particolare e difficile periodo storico.

Info: liceoscientificosora.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti