ISOLA DEL LIRI – Beccato mentre ruba in un’auto, 27enne arrestato da carabiniere in borghese

Il militare, mentre era con la propria famiglia, ha sorpreso il giovane ed è subito intervuto.

Ieri pomeriggio a Isola del Liri, un militare dipendente del locale Comando Stazione, mentre era libero dal servizio, ha arrestato un 27enne di nazionalità marocchina ma residente nella città delle cascate (già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio), poiché colto nella flagranza di reato di furto aggravato.

Il militare, mentre era con la propria famiglia, ha sorpreso il giovane che scendeva da un’autovettura, lasciata momentaneamente aperta ed in sosta dal proprietario, dalla quale aveva appena rubato la denaro contante per euro 320, somma questa custodita nel portafogli riposto nel vano portaoggetti dell’auto.

Il denaro recuperato è stato successivamente restituito al legittimo proprietario. L’uomo al termine delle formalità di rito veniva posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione così come disposto dalla competente A.G., in attesa della fissazione del rito direttissimo.