2’ di lettura

CRONACA

ISOLA DEL LIRI – Cittadinanza onoraria alla Direttrice Generale Asl, Dr.ssa Pierpaola D’Alessandro

Motivazione ufficiale: motivazione ufficiale, «Con lei, intendiamo altresì riconoscere il ruolo fondamentale nel contrasto alla pandemia avuto dal Servizio Sanitario Nazionale, verso cui va la incondizionata gratitudine e il ringraziamento profondo di tutta la comunità cittadina».

La Giunta Municipale, con deliberazione assunta in data odierna, ha dato parere favorevole alla concessione della cittadinanza onoraria di Isola del Liri alla Dr.ssa Pierpaola D’Alessandro, Direttrice Generale della ASL di Frosinone. La proposta aveva avuto il parere favorevole da parte della Commissione Cerimoniale, presieduta da Monica Mancini, e sarà formalmente assunta dal Consiglio Comunale previsto per il prossimo 20 Luglio 2021, secondo le regole stabilite dall’apposito Regolamento per le Onorificenze.

La concessione del riconoscimento è motivata dagli straordinari risultati nel campo della sua attività di Dirigente della ASL di Frosinone, in un momento di particolare difficoltà e in una situazione invero eccezionale, vista la emergenza dovuta alla pandemia da Covid 19; nonché dal ruolo decisivo svolto nella apertura di un hub vaccinale a Isola del Liri.

Ancor più, come si legge nella motivazione ufficiale, “con lei, intendiamo altresì riconoscere il ruolo fondamentale nel contrasto alla pandemia avuto dal Servizio Sanitario Nazionale, verso cui va la incondizionata gratitudine e il ringraziamento profondo di tutta la comunità cittadina”.

“Mentre continua l’impegno e la vigilanza contro il Covid 19, abbiamo inteso ringraziare e onorare chi, quale esponente apicale del Servizio Sanitario Nazionale, e in diretta e ideale rappresentanza quindi di tutti gli operatori sanitari, ha contribuito in maniera decisiva alla azione di contrasto alla pandemia, in una situazione invero difficilissima e per certi versi drammatica”, sottolinea il Sindaco Massimiliano Quadrini.

“Ringrazio la Commissione per il lavoro svolto -ha dichiarato Monica Mancini- e siamo particolarmente lieti anche nell’assegnare un tale riconoscimento a una donna, che ha dimostrato una professionalità e una capacità organizzativa davvero eccezionale”.

NOTE BIOGRAFICHE
Pierpaola D’Alessandro è nata a Pisticci (MT) il 29.6.1972. Dopo la laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna e la Scuola di Perfezionamento in Diritto della Comunità Europea, ha conseguito il certificato di formazione manageriale presso la Scuola di Pubblica Amministrazione, e ha intrapreso un lungo percorso dirigenziale presso strutture di sanità pubblica. E’ stata dirigente presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, poi dirigente amministrativo presso la AUSL di Reggio Emila, quindi Direttrice Amministrativa presso la Asl di Frosinone, di cui dal 03.11.2020 è Direttrice Generale”.

MOTIVAZIONE
“Pierpaola D’Alessandro ha guidato la ASL di Frosinone in un momento di eccezionale difficoltà, contribuendo in maniera decisiva al superamento delle fasi di maggiori criticità della pandemia da Covid 19. Ha governato con grandissima efficienza e spirito di sacrificio la complessa macchina organizzativa della Sanità pubblica e privata, rafforzando al massimo i servizi per gli utenti, e coinvolgendo tutti gli operatori in uno sforzo comune per fronteggiare con successo l’evento pandemico. In particolare, ci piace la determinazione e la tempestività con cui ha contribuito in maniera decisiva alla apertura a Isola del Liri dell’hub vaccinale, luogo di conforto e sicurezza di tanti concittadini. Con lei, intendiamo altresì riconoscere il ruolo fondamentale nel contrasto alla pandemia avuto dal Servizio Sanitario Nazionale, verso cui va la incondizionata gratitudine e il ringraziamento profondo di tutta la comunità cittadina”.