ISOLA DEL LIRI – Depuratore: prosegue la battaglia del comitato presieduto da Giampaolo Tomaselli

Il resoconto dell'ultima importante riunione.

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

Si è tenuta Mercoledì sera in località Capitino ad Isola del Liri l’assemblea generale del Comitato cittadino per la salvaguardia della salute e del territorio. Alla presenza del direttivo, il Presidente del Comitato Dott Giampaolo Tomaselli, ha esposto le future strategie di contrasto al progetto ACEA di localizzazione del depuratore intercomunale in località San Paolo.

L’approvazione recente della variante urbanistica al PRG da parte dell’amministrazione comunale, con il voto contrario del Dott. Tomaselli e della minoranza consiliare, ha posto le basi oggi ad una accelerazione sui tempi di realizzazione del depuratore. Il passo successivo sarà la necessaria e obbligatoria valutazione di impatto ambientale (VIA) (Direttiva 85/337/CEE del Consiglio delle Comunità europee del 27 giugno 1985), per un depuratore tarato per oltre i 10.000 abitanti, senza la quale anche il percorso amministrativo fino a qui raggiunto dall’attuale amministrazione comunale potrebbe essere messo di nuovo in discussione.

I tempi tecnici per il VIA potrebbero variare da 150 ai 330 giorni. Prevista per legge nella procedura VIA dovrà garantire la “Partecipazione “ di tutti i soggetti interessati ovvero l’apertura del processo di valutazione all’attivo contributo dei cittadini in un’ottica di maggiore trasparenza.

Ed è qui che ll Comitato cittadino conta di giocare una un ruolo importante, spiegando a tutti i livelli tecno-amministrativi coinvolti nella procedura (ministero Ambiente, Soprintendenze per i Beni Architettonici ed il Paesaggio e Soprintendenze Archeologiche; Autorità di bacino; Consorzi di Bonifica; Autorità d’Ambito territoriale) le criticità da sempre manifestate fornendo a tutti gli enti interessati elementi valutativi aggiuntivi utili per decisioni di merito.

Confidiamo che questa nuova strada possa portarci finalmente all’obiettivo di delocalizzare il depuratore in un’area industriale lontano dalla sede attuale individuata ad alto impatto urbano. La salute dei residenti continua ad essere una priorità imprescindibile su cui il Comitato continuerà a dare battaglia .

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS » Situazione a Sora sotto controllo
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

Carnevale del Liri

SORA - Carnevale del Liri: i video della parata di oggi

Migliaia di persone si sono riversate nel centro cittadino per la tradizionale sfilata in maschera del Martedì Grasso. Ecco le ...

Coronavirus

COVID-19: massima attenzione, no allarmismo. Dichiarazione del Sindaco di Sora, Roberto De Donatis

Il primo cittadino invita i sorani alla calma pur sottolineando l'inevitabile stato di allerta.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola innovativa: nelle adiacenze un altro "regalo" di Renzo Piano e del suo G124

Il Sindaco, Roberto De Donatis, mostra e spiega come diventerà l'edificio residenziale adiacente a quello scolastico.

Pista ciclabile

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

Scuola San Rocco

SORA - Scuola San Rocco: proseguono i lavori di riqualificazione

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis: «Palestra quasi completata. A seguire, adeguamento sismico e sostituzione di tutti gli infissi. ...