1’ di lettura

ISOLA DEL LIRI – Ecco come sarà la nuova rotatoria Via Napoli / Via Pirandello

«Realizzeremo - spiega il Sindaco Massimiliano Quadrini - una nuova intersezione a raso con rotatoria all’altezza dell’incrocio tra via Pirandello e la SR82».

Il Comune di Isola del Liri ha ottenuto un importante finanziamento dalla Regione Lazio inerente il Piano Nazionale per la Sicurezza Stradale.

Ad annunciare e illustrare il progetto sono stati il sindaco Massimiliano Quadrini e il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Isola del Liri, Francesco Romano: “Si tratta di un progetto finanziato dalla Regione Lazio, che permetterà alla nostra città di mettere in sicurezza un altro importante tratto della SR82 – hanno spiegato il primo cittadino e il suo vice -. Realizzeremo, infatti, una nuova intersezione a raso con rotatoria all’altezza dell’incrocio tra via Pirandello e la SR82. Una notizia davvero importante – commentano ancora il sindaco Quadrini e l’assessore Romano- che permetterà a Isola del Liri di realizzare un progetto il cui iter è partito nel 2017 grazie alla lungimiranza e alla avvedutezza dell’allora sindaco Vincenzo Quadrini.

L’attuale amministrazione ha sostenuto con determinazione il progetto, fino all’ottenimento del finanziamento.
Un lavoro complesso e attento quello portato avanti dal nostro gruppo, che va a ricollegarsi al nuovo assetto urbanistico che stiamo portando avanti ”.

“Ora i nostri uffici comunali, che ringraziamo, avvieranno l’iter procedurale che prevederà una gara con conseguente affidamento dei lavori. Un ringraziamento sentito – hanno aggiunto l’assessore Romano e il sindaco Quadrini – va alla Regione Lazio e al presidente del Consiglio Regionale Mauro Buschini, che non fa mai mancare il proprio impegno verso questo territorio”.

“La sicurezza stradale è cultura sociale ed educazione civica – ha sottolineato Francesco Romano – e anche la nostra Amministrazione deve fare la sua parte. In questo senso si è attivata fin dal proprio insediamento per rendere le nostre strade maggiormente sicure e moderne.

In particolare la nostra attenzione va a quelle aree stradali in cui si possono ottenere miglioramenti per la fruizione da parte dell’utenza, e lo stiamo facendo con interventi – come questo di Pirandello e come per il finanziamento di circa un milione e mezzo di euro fortemente voluto da questa Amministrazione per la manutenzione dei sei chilometri della SR 82 – che vanno a riqualificare le strade, la segnaletica e le modalità di organizzazione del traffico”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti