49" di lettura

ISOLA DEL LIRI – Emergenza sangue: organizzata raccolta

Ecco i recapiti per chiedere informazioni e partecipare.

Come sapete a causa dell’emergenza COVID-19​ tutta la nostra regione è interessata da una grave carenza di sangue. Negli ospedali del Lazio sono state allestite strutture specificatamente destinate alla sola accoglienza dei donatori e al percorso di donazione, con personale dedicato e formato. Sono state organizzate le autoemoteche, ossia unità di raccolta mobile di sangue, con un calendario preciso, consultabile sul sito salutelazio.it.

A Isola del Liri, l’Associazione Federata FIDAS UdR Ema “Amici di Nino Manfredi” dispone in via Mascagni di un attrezzato centro di raccolta. Qui si può donare. In tutta sicurezza. Per gli spostamenti potrete mostrare alle Autorità preposte il modulo di autocertificazione previsto dal DPCM. Gli operatori sanitari vi garantiranno un percorso di donazione che rispetta le attuali raccomandazioni igienico-sanitarie.

Domenica 22 marzo approfittiamo e doniamo! Per informazioni è possibile contattare Loreta Iafrate, che ringrazio sentitamente unitamente a tutti i volontari. Il numero è il 339.3969369. Vi chiedo di essere responsabili e di non avere paura. Donate!

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto ...