Nuovi parcheggi a pagamento ad Isola del Liri

Aumentano i posti parcheggio a pagamento. Penalizzata Via Borgonuovo e senso unico in Via Bruno Carloni.

Due provvedimenti, una delibera di giunta municipale, la n. 4 del 09 Gennaio, ed un’ordinanza del Responsabile del Corpo di Polizia Locale, la n. 1 del 10 Gennaio, ed in poche ore l’Amministrazione Comunale di Isola del Liri compie una piccola “rivoluzione” sulle aree di soste a pagamento e sulla viabilità della città.

Queste le dichiarazioni del Consigliere Comunale di Isola del Liri, Angelo Caringi: «Con la delibera di giunta vengono aumentati gli stalli di sosta a pagamento da 131 a 257 con l’inserimento di 49 stalli a pagamento in Via Borgonuovo, di 12 stalli con il prolungamento dell’area a pagamento lungo Via Napoli, di 5 stalli sempre a pagamento lungo Via Pietro dell’Isola e soprattutto vengono inseriti 60 stalli a pagamento del parcheggio interrato di piazza SS.Triade anche “…alla luce della ultimazione del parcheggio interrato…” come viene riportato nella delibera stessa. Sempre nella delibera viene poi dato atto di indirizzo al Responsabile del servizio di attivare le procedure per l’affidamento all’esterno della gestione dei parcheggi a pagamento del comune di Isola del Liri.

Con l’ordinanza del Comandante della Polizia Locale invece viene istituito il senso unico di marcia su Via Bruno Carloni con accesso da Viale Piscicelli in direzione Via Capitino e con divieto di sosta sul lato sinistro della stessa Via Bruno Carloni e con conseguente istituzione di stalli di sosta liberi sul lato destro della stessa via.

Due altri provvedimenti dell’Amministrazione che vanno nella direzione di vivere peggio ad Isola del Liri. Si aumentano i posti parcheggio a pagamento, probabilmente per rendere più appetibile l’esternalizzazione del servizio, andando a prevedere anche 49 posti di parcheggio a pagamento lungo Via Borgonuovo. Sarà un colpo mortale per il tessuto commerciale di Via Borgonuovo già provato dalla mancanza di aree di parcheggio, da pesanti flussi di traffico e da una viabilità con un manto stradale pieno di buche e sul quale non si interviene ormai da decenni. Vedremo poi come intendono ultimare il parcheggio interrato di piazza SS. Triade e soprattutto chiudere la questione del palazzo Purini sul quale il sindaco Quadrini sta facendo un vero e proprio passo indietro rispetto agli impegni presi con la città. Si introducono infine posti parcheggio a pagamento sul tratto di Via Napoli in uscita dalla città in un’area che ha visto negli ultimi anni una crescita commerciale ma che è completamente priva di aree a parcheggio. Si istituisce poi il senso unico di marcia su Via Bruno Carloni adducendo un aumento del traffico veicolare dovuto all’insediamento di nuclei abitativi mentre la verità è che si sta rimediando all’errore che avevamo denunciato di rilasciare permessi a costruire senza la previsione della dotazione dei parcheggi riducendo anche quelli che c’erano su Viale Piscicelli. Ora avremo tutto un quartiere, Nazareth, ostaggio di una unica strada di accesso e di una unica strada di uscita. Insomma provvedimenti che ancora una volta evidenziano l’approssimazione, la superficialità e la mancanza di una programmazione complessiva dello sviluppo di tutta la città da parte di una amministrazione comunale allo sbando e che in questi ultimi mesi vorrebbe darsi invece una parvenza di efficacia e di attivismo».

SPONSOR

Promozione valida fino al prossimo 2 Ottobre 2019.

SPONSOR

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.