Isola del Liri: successo per lo spettacolo «Briciole …di parole»

L'evento è stato organizzato e messo in scena dalle Piccole Francescane della Chiesa

Una serata emozionante, nel segno delle parole che cambiano il mondo. Qualche giorno fa, nel giardino della Conceria Nicolamasi-Ciccodicola, nel centro storico di Isola del Liri, il Professor Paolo Carnevale ha tenuto ai ragazzi del Centro, gestito dalle Piccole Francescane della Chiesa di Isola del Liri, una lezione sull’importanza delle parole.

Un atto unico tratto dallo spettacolo teatrale «Parole che cambiano il mondo-Lezioni di Letteratura Italiana», scritto da Paolo Carnevale ed Andrea Di Palma, e portato in scena con successo al Festival del teatro medievale di Anagni. L’evento di Isola del Liri si è inserito nel progetto educativo La Briciola che le suore da anni portano avanti con bambine e ragazzi. Un percorso, quello di quest’anno, basato sull’importanza delle parole, ed intitolato Briciole …di Parole.

Prima dello spettacolo, i ragazzi hanno messo in atto una sorta di conferenza stampa, “bersagliando” il Professor Carnevale di domande sull’importanza della poesia, della letteratura e delle parole. Poi lo spettacolo vero e proprio: un excursus sul valore e sull’attualità di autori come Dante, Foscolo, Petrarca, Ariosto. Un pubblico attento, composto da bambine e ragazzi di età diverse e dai rispettivi genitori, ha assistito in silenzio alla lezione, tributando un meritato applauso al Professor Carnevale, commosso da tanta attenzione.

Il progetto Briciole …di parole terminerà il 31 agosto. Martedì 28 agosto alle 21 invece, sul Sagrato della chiesa di San Lorenzo Martire, verrà messo in scena Babele, lo spettacolo generato dalle riflessioni prodotte dalle bambine durante il lavoro fatto in questi mesi.