giovedì 21 settembre 2017

ISOLA/ARPINO – Lite tra rifugiati, intervengono i Carabinieri. Sequestrati droga e un pc

L'episodio si è verificato nei pressi di un centro d'accoglienza.

Droga e un personal computer di dubbia provenienza. Questo quanto sequestrato dai Carabinieri di Isola del Liri e Arpino, intervenuti ieri pomeriggio per sedare una violenta lite verbale tra quattro rifugiati. L’allarme è stato lanciato da alcuni residenti, preoccupati per i toni decisamente accesi della discussione in corso tra gli stranieri.

Una volta giunti sul posto, un centro per l’accoglienza situato tra la Città delle Cascate e quella di Cicerone, i militari hanno notato che uno dei quattro mostrava uno strano atteggiamento. La successiva perquisizione del giovane ha permesso il rinvenimento di un discreto quantitativo di droga, che consisterebbe in alcuni grammi di marijuana.

Contestualmente, i militari hanno trovato e sequestrato anche un pc di dubbia provenienza. La perquisizione è poi proseguita nel centro della Valcomino da cui proveniva il rifugiato trovato con la droga, dando tuttavia esito negativo.

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

Hai capito i rifugiati……

wpDiscuz
Menu