L’indimenticabile “penna” del giornalista sorano Gioberto De Gregoris

Il 5 settembre ricorre il trigesimo della morte di Gioberto De Gregoris: un giornalista autentico, un sorano vero, un amico sincero. Se n’è andato in punta di piedi, quasi in silenzio, tra le mura della sua casa abbracciata, anzi scolpita nella roccia della parte più antica della “sua vecchia e amatissima Sora”. Una casa proprio a fianco della adorata chiesa di “S. Giovanni Battista” ed ai piedi di quelle di “S. Antòne” e, più su, della “Madonna delle Grazie”. E così, un altro importante segmento della storia di Sora si è interrotto. Con un carattere mite, disponeva di una pazienza serena e contagiosa, mista ad una intelligente ironia. Questi, tutti modi di essere di Gioberto, forte delle proprie convinzioni, di spiccate capacità e di alte doti professionali e morali. Cristiano osservante, in ogni occasione ha offerto prove di “uomo e di giornalista di razza”, nutrito di sani valori e di una propria, specialissima “soranità”. Sora, nel cuore, sempre e ovunque. Ancora meglio: “Cancéglie” nel suo cuore. Vedere quella copia del “Corriere dello Sport”, su cui ha scritto come corrispondente da Sora, dagli anni 50, messa al fianco del suo corpo, ha emozionato molti. Allora, quanti ricordi! Tra i tanti lo vediamo ancora seduto al posto a lui riservato, in tribuna stampa, presso lo Stadio “C. Tomei” , per scrivere “il servizio” sulle partite in casa dei bianconeri e commentare insieme, ora le prove positive, ora quelle negative del Sora, con Giovanni Magnone, Gino Dell’Unto, Sandro Cristini e Pasquale Mazzenga. A fine partita, dopo le interviste di rito in sala stampa, all’improvviso spariva, letteralmente. Raggiungeva la casa, tra Via Pasquale Fosca, già “Vico De Gregoris” e Vicolo Terribile, praticamente al centro del centro di “Cancéglie”, per telefonare “il pezzo” alle stenografe del “Corriere dello Sport” e che puntualmente, il lunedì seguente tutta Sora leggeva. Gioberto De Gregoris era nato a Sora il 5 luglio 1927. Conseguì il diploma di ”maestro”. Ha lavorato come segretario presso l’Istituto Magistrale Superiore, allora Parificato, “V. Gioberti” di Sora, dal 1946 al 1956. Quell’anno divenne Segretario Comunale e dal 59 al 92 lo fu del Comune di Broccostella. È stato iscritto all’Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti del Lazio, dal 17 Giugno del 1970. Ricordiamo ancora che fu corrispondente da Sora del “Corriere dello Sport” dal 1950. Fu tra i soci fondatori, nel Marzo del 1973, della rivista “Vita Sorana”, con la funzione di vicedirettore, curando in special modo, la rubrica sportiva. Molti appassionati, avanti con l’età, ricorderanno il “Numero Unico” della mitica rivista “Bianconero”, Rassegna della stagione calcistica 1952/53, del Campionato Laziale di Promozione, Girone “B”; lui ne fu il Redattore Capo. Fu tra i Fondatori e Segretario dell’”Associazione Sorana della Stampa”, fin dal 1959. Gli fu conferito, il 3 dicembre 1989, il Diploma al Merito con medaglia d’oro, in occasione della “Festa del giornalista”, dalla Sezione Provinciale di Frosinone dell’Associazione della Stampa Romana. È stato insignito, nel 1991, della Benemerenza di Cavaliere Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Cittadino Onorario di Broccostella dal 31 luglio 1992. Ma di Gioberto De Gregoris ci piace evidenziare soprattutto il suo impegno umano continuo e la propria professionalità: era “un signor” giornalista, uno di quelli di altri tempi, con il “pennino” intinto nell’inchiostro nero e indelebile di una volta. Ci mancherà. Una messa verrà celebrata lunedì, 5 Settembre alle ore 17,30, presso la chiesa di S. Giovanni.

Gianni Fabrizio

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.891
Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!
1
EVENTI

Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!

Un giorno molto speciale per un ragazzo altrettanto speciale.

1.484
REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno
2
POLITICA

REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno

Il consigliere regionale sorano ha chiesto e ottenuto l'impegno del Presidente Zingaretti per: la valorizzazione e tutela ambientale delle zone di San Casto (Sora) e Tracciolino/Gole Melfa (Casalvieri-Roccasecca); la dotazione dello strumento diagnostico PET/TAC all'Ospedale di Sora; l’esenzione del ticket per le persone ad alto rischio eredo-famigliare PDTA AREF; l'esenzione dal pagamento del ticket per le donne fino a 46 anni che ricorrono alla procreazione medicalmente assistita (oggi l'età massima è 43 anni); la dotazione di nuovi treni, biglietterie automatiche e l'eliminazione delle barriere architettoniche sulla ferrovia Avezzano-Roccasecca.

1.022
LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede
3
POLITICA

LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede

«Nel 2018 il tasso di disoccupazione in provincia di Frosinone era attestato al 13%. Nel 2019 è arrivato al 18%, esattamente il doppio del tasso nazionale». Il Responsabile Lavoro di Rifondazione Comunista analizza i dati del Sole 24 Ore.

959
SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle
4
POLITICA

SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle

Nuovo appuntamento con la campagna “Tra la gente, con la gente” in Piazza S. Restituta.

I più letti della settimana:
15.295
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
1
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

13.440
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
2
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

12.565
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.851
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

10.234
Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich
5
CRONACA

Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich

Il dramma iniziale e la gioia finale: in questo video la maestra Rosy Baccalini racconta il magnifico lavoro di squadra svolto insieme a tutte le colleghe della sua scuola.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".