30 luglio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 375 VOLTE

La Biblioteca Comunale chiude dal 1 al 18 agosto chiude per lavori di inventario

Attività di inventario dal 1°al 18 agosto 2012 presso la Biblioteca Comunale di Sora. La struttura culturale deve, infatti, svolgere attività di inventario delle dotazioni documentarie relative al prestito locale, alle ricerche archivistiche e bibliografiche.

Altri servizi saranno erogati regolarmente, aperte al pubblico, quindi, l’Emeroteca, la Sala Lettura Ragazzi, le Sale Multimediali “A” e “B” quest’ultime per consentire agli universitari di svolgere tranquillamente le loro attività di studio. Inoltre, al piano terra resta attivo il sistema di collegamento ad internet di tipo wireless. Gli utenti che necessitano di usufruire dei servizi informatici possono rivolgersi allo Sportello “Info. Giovani” dell’Ufficio Politiche Giovanili, in Via Napoli, presso il Palazzo “Cesare Baronio”dell’Università.

Lo sportello, dotato di tre postazioni informatiche, fornisce anche assistenza nella redazione di curricula e nella ricerca di offerte di lavoro, informazioni su sedi scolastiche, universitarie, programmi, corsi post scolastici, conservatori, accademie, carriere professionali e sbocchi lavorativi, corsi di formazione e di aggiornamento per lavoratori, corsi di vario tipo (teatro, musica, cinema, artigianato, sport ecc).

Spiega l’Assessore alle Politiche Culturali Andrea Petricca – Abbiamo scelto il questo periodo perché la frequenza dell’utenza è notevolmente ridotta ed il servizio di prestito interbibliotecario con il Sistema “Valle del Sacco” e con le altre biblioteche nazionali resterà, come ogni anno, sospeso per tutto il mese di agosto”.

tutte le biblioteche effettuano nel periodo estivo una chiusura per lavori di inventario, a partire dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma Il patrimonio documentario della Biblioteca di Sora continua ad incrementarsi costantemente negli anni. È costituito oggi da 22.000 volumi tutti acquistati tra il 2002 e il 2012 e viene costantemente aggiornato con le principali novità editoriali.

“I dati sul funzionamento della Biblioteca Comunale dimostrano in maniera oggettiva che la struttura lavora a pieno ritmo, con notevole soddisfazione dell’utenza. A fronte delle 36 ore previste nel Piano Settoriale, tutti i servizi della Biblioteca di Sora sono erogati al pubblico per ben 45 ore settimanali. L’orario, così come è stato strutturato, consente una partecipazione attiva alla vita della biblioteca di tutte le fasce della cittadinanza – conclude l’Assessore Petricca”.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu