4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 3.161 VOLTE

La Canicola: passione, tradizione, soranità. Super-album con le immagini della 42a edizione

httpv://youtu.be/kUAr-m4084I

Tantissimi partecipanti, quasi tutti supportati da altrettanti tifosi al seguito che, a bordo di biciclette, incitano ognuno il proprio “beniamino” dal primo all’ultimo chilometro. Uomini e donne giovani e anziani, bambini, ragazzi, tutti insieme uniti da un’unica passione: la Canicola!

La gara podistica non competitiva del giorno di San Rocco è da 42 anni un irrinunciabile appuntamento sportivo dei Sorani. Vi partecipano anche appassionati provenienti da molti centri di Lazio, Abruzzo, Campania, Molise. Non c’è agonismo ma solo la voglia di trascorrere un pomeriggio insieme per le vie della città: per questo è sempre bella, romantica.

La Canicola è tutto: corsa podistica, pedalata ecologica, goliardia, battute, risate, soranità. Il continuo successo di un evento così semplice e genuino dimostra che noi Sorani non pretendiamo la Luna, ma solo persone che si preoccupino di proteggere la nostra voglia di vivere e soprattutto il nostro amore per la città. Quando c’è San Rocco, e quindi anche la Canicola, il Sorano parte dalla località di villeggiatura e torna a Sora. Perché non vuole mancare. Se non è amore questo…

Lorenzo Mascolo – Sora24

La Canicola 2013, 42a edizione, Foto-Gallery 1
[nggallery id=1046]

La Canicola 2013, 42a edizione, Foto-Gallery 2
[nggallery id=1047]

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu