La Canicola si avvicina: il “veterano” Pietro Marcelli si prepara all’ennesima partecipazione

Il campione sorano partecipa alla mitica gara del giorno di San Rocco da più di trent'anni

Aveva appena 11 anni quando partecipò per la prima volta a La Canicola, mitica gara podistica non competitiva del giorno di San Rocco, che anno dopo anno si avvicina speditamente al mezzo secolo di vita. Parliamo ovviamente di Pietro Marcelli, sorano nato proprio a “Sante Rocche”, nonché atleta senza tempo.

«Ricordo ancora la mia prima medaglia – ha affermato il campione – la regalai alla mia maestra Bianca Maria Viscogliosi».

Marcelli sarà presente anche nell’edizione 2017 e per l’occasione chiede simpaticamente un po’ di clemenza al suo folto pubblico: «In tutti questi anni mi avete sempre accompagnato in tanti, con bici e motorini. Di questo sono fiero e lusingato. Spero di condividere con voi ancora tante emozioni e regalarvi sempre la mia presenza. Vi chiedo solo una piccola cortesia – conclude scherzando l’atleta: non vi avvicinate troppo con le bici! Poi una volta arrivati a San Rocco fate quello che volete! Grazie e buona Canicola a tutti!».

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.