53" di lettura

La Canicola si avvicina: il “veterano” Pietro Marcelli si prepara all’ennesima partecipazione

Il campione sorano partecipa alla mitica gara del giorno di San Rocco da più di trent'anni

Aveva appena 11 anni quando partecipò per la prima volta a La Canicola, mitica gara podistica non competitiva del giorno di San Rocco, che anno dopo anno si avvicina speditamente al mezzo secolo di vita. Parliamo ovviamente di Pietro Marcelli, sorano nato proprio a “Sante Rocche”, nonché atleta senza tempo.

«Ricordo ancora la mia prima medaglia – ha affermato il campione – la regalai alla mia maestra Bianca Maria Viscogliosi».

Marcelli sarà presente anche nell’edizione 2017 e per l’occasione chiede simpaticamente un po’ di clemenza al suo folto pubblico: «In tutti questi anni mi avete sempre accompagnato in tanti, con bici e motorini. Di questo sono fiero e lusingato. Spero di condividere con voi ancora tante emozioni e regalarvi sempre la mia presenza. Vi chiedo solo una piccola cortesia – conclude scherzando l’atleta: non vi avvicinate troppo con le bici! Poi una volta arrivati a San Rocco fate quello che volete! Grazie e buona Canicola a tutti!».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...