24 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 649 VOLTE

La CURVA NORD ordina: TUTTI A SALERNO! Tifosi volsci mobilitati per la trasferta in casa della capolista.

Come in ogni grande occasione, anche stavolta la Curva Nord di Sora non si smentisce ed affila gli artigli per una trasferta in cui è in gioco l’Onore della storica e blasonata tifoseria volsca. Striscioni e manifesti in ogni angolo della città annuciano l’imminenza di un evento davvero importante per i colori bianconeri.
Domenica prossima, infatti, allo stadio “Arechi” di Salerno, il SORA CALCIO MILLENOVECENTOSETTE  tornerà a giocare su un campo degno dei suoi 105 anni di storia. Al tempo stesso, i tifosi bianconeri rientreranno in uno stadio con la “S” maiuscola dopo circa sette anni.
Non ci saranno promozioni in palio bensì l’Onore della tifoseria sorana, cosa decisamente più importante di novanta minuti di gioco.
D’altra parte, il manifesto affisso dai tifosi volsci in ogni angolo del centro storico di Sora parla chiaro: “TUTTI A SALERNO, PER  IL NOSTRO ONORE, PER LA NOSTRA STORIA”
Ciò che conta, dunque, è dimostrare innanzitutto di essere una tifoseria da Serie A. Poco importa, poi, se imprenditori e politici in grado di portare in alto la squadra volsca non si adegueranno alla grandezza della loro CURVA, ma preferiranno marcire nella mediocrità e nell’an0nimato consumandosi in calcoli, questioni personali o altre ridicole banalità.
Per la Nord la Maglia della Città va difesa ed onorata sempre, indipendentemente dai risultati del campo e dalla categoria in cui milita la squadra. E allora, TUTTI A SALERNO!

Per iscrivervi alla trasferta di SALERNO contattate i gestori dell’account fb “Curva Nord Millenovecentosette”

Redazione Sora24
Fotografie Redazione Sora24

[nggallery id=150 template=caption]

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu