La Delta Lavori di Sora si aggiudica un’importantissima opera da realizzare a Genova

Un’opera da 12 milioni di euro compresi gli oneri di sicurezza. Ad aggiudicarsi l’appalto l’ATI formata dalle imprese Delta Lavori SpA e Zara Metalmeccanica Srl di Sora.

Grande successo, dunque, per l’azienda guidata dalla famiglia La Rocca che, in un momento molto difficile per il settore delle costruzioni, è riuscita a battere l’agguerrita concorrenza e si accinge a realizzare l’intervento per il collegamento della strada urbana di scorrimento e lo svincolo di Genova Aeroporto.

«L’intervento – si legge su sviluppogenova.com – interamente finanziato da Società per Cornigliano S.p.A. (cosiddetto “Lotto 10”) andrà a realizzare il collegamento tra la strada già esistente e lo svincolo autostradale di Genova Aeroporto. Al termine dei lavori i veicoli provenienti e diretti al casello potranno dunque immettersi nella viabilità di scorrimento senza interessare le strade locali, realizzando pertanto, con il contestuale allargamento a sei corsie di lungomare Canepa sino alla caserma della Guardia di Finanza (i cui lavori sono iniziati nell’agosto 2016 e termineranno entro un anno), un unico asse di scorrimento fra lo svincolo di Aeroporto e quello di Genova Ovest».

«L’opera consiste nel prolungamento dell’asse principale della Strada a mare in direzione ponente con una carreggiata composta da due corsie per senso di marcia, che si svilupperà per circa 560 metri in un primo tratto in rilevato e successivamente in viadotto, passando al di sopra della linea ferroviaria e congiungendosi con la spalla dello svincolo autostradale posta alla confluenza fra via Siffredi e via Tonale, dove confluiscono le attuali rampe di ingresso e uscita dal casello, che verranno completamente demolite nell’ambito di questo intervento».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

L'evento avrà luogo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili dal 12 al 20 Settembre.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Vaccino Covid: lo stabilimento di Anagni sarà il primo in Europa ad avviarne la produzione

Sanofi e GSK hanno avviato oggi la sperimentazione clinica di fase 1/2 per il loro vaccino COVID-19.

SORA - Lavoro: cercasi autista pat. C o superiore + CQC

Candidature aperte fino al 03 Settembre 2020.