martedì 4 febbraio 2014

La F.S.I. scrive all’ASL di Frosinone in merito alle “consulenze” dell’Ospedale di Sora

«La scrivente organizzazione sindacale, Federazione Sindacati Indipendenti, nella persona del segretario  territoriale Anna Guerriero: presa visione degli atti deliberativi   nn. 57; 58; 59  del 17.01.14  con  oggetto: Azienda ASL Caserta, liquidazione fatture 7855, 7853, 7854 con i rispettivi importi: € 36.842,00 ( gennaio, marzo 2013); € 35.042,00 ( gennaio-marzo 2013); € 112.662,00 ( gennaio –settembre2013) per consulenze medico specialistiche rispettivamente di Anestesia-Rianimazione, Radiologia e  Cardiologia; rilevato che i medici della ASL di Caserta – così come indicati nelle citate deliberazioni di liquidazione degli importi spettanti quali consulenti specialistici – sono di fatto, ormai stabilmente, in organico anche nella ASL di Frosinone, ciascuno nella relativa branca, come sembra dedursi facilmente dalle programmazioni mensili delle UO dei presidi ospedalieri della ASL FR; rilevato inoltre che i medici “Consulenti” della ASL di Caserta, trovandosi di fatto stabilmente inseriti in due organici, svolgono la professione senza rispetto delle obbligatorie pause di riposo: “le consulenze” di cui trattasi hanno durata di 24 ore e si sostanziano in veri e propri turni di guardia in UO cardine del presidio ospedaliero, al fine di assicurare assistenza alle urgenze ed emergenze. Il tutto eludendo i principi normativi e contrattuali che,  nel rispetto della sicurezza e salute dei professionisti e al fine di preservare la continuità assistenziale, prevedono la fruizione immediata di un adeguato periodo di riposo obbligatorio e continuativo dopo il turno di lavoro, in misura tale da garantire l’effettiva interruzione tra la fine della prestazione lavorativa e l’inizio di quella successiva. Si tratta di una protezione volta altresì ad evitare che, a causa della stanchezza, della fatica o di altri fattori, sia ridotta l’efficienza della prestazione professionale, aumentando il rischio di causare lesioni agli utenti o a sé stessi, ad altri lavoratori o di danneggiare la loro salute, a breve o a lungo termine; che a fronte delle acquistate “consulenze” -e dei relativi maggiori costi per prestazioni- non è stato registrato alcun beneficio in termini di efficienza ovvero nessuna riduzione dei tempi di attesa per interventi chirurgici ovvero per  prestazioni radiologiche e cardiologiche. Considerato che allo stato la ASL di Frosinone acquista fuori dalla Regione Lazio – e nello specifico dall’ASL di Caserta (Campania) – prestazioni per lo svolgimento delle quali ben potrebbero essere rinvenute adeguate professionalità anche nella Regione di appartenenza; che il sistema di governance Regionale dei servizi sanitari ha principalmente l’obiettivo di rendere più controllabili le prestazioni e più diretta la responsabilità della gestione con un migliore impiego delle risorse ed una maggiore qualità dei sevizi forniti.

Chiede che le necessarie “consulenze” siano richieste alle professionalità ovvero alle strutture di eccellenza della Regione Lazio, con notevoli vantaggi in termini di efficienza e monitoraggio delle prestazioni da parte della governance.

La necessità di una rapida ripianificazione e ridistribuzione dei carichi di lavoro della dirigenza medica è altresì confermata dall’emblematico caso dell’ UO di ortopedia del PO di Sora. L’UO, pur mostrando eccellenti indici di produttività a fronte dell’organico di soli quattro medici – di cui due precari, preposti sia alle attività di degenza, che ambulatoriale e di sala operatoria – si caratterizza per il perdurare dell’inspiegabile esonero da qualunque attività di reparto di altri medici ortopedici, probabilmente a causa di una troppo estensiva interpretazione delle relative limitazioni.

Sia per quanto concerne la consuetudine di richiedere “consulenze” a professionalità campane che per quanto segnalato in merito alla distribuzione dei carichi di lavoro presso la richiamata UO di ortopedia, si chiede di procedere tempestivamente a tutte valutazioni giuridico amministrative del caso ed alle conseguenti azioni correttive.»

A.M. Guerriero – Segretario Territoriale della Federazione Sindacati Indipendenti

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Guarcino - Il satellite che mette paura
3 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ ...

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
6 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
5 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
1 giorno fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.