giovedì 30 giugno 2016

La Globo Bpf Sora iscritta ufficialmente alla Serie A. Giannetti ringrazia Comune e Amministrazione

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora ha presentato regolare domanda di iscrizione al prossimo Campionato di SuperLega e come campo da gara ha richiesto l’omologazione del PalaGlobo “Luca Polsinelli”. Grazie alla neo nata Amministrazione del Comune di Sora infatti, che ha posto la firma sul protocollo contenente i requisiti richiesti dalla Lega Pallavolo Serie A in merito ai campi da gioco della Superlega, l’Argos Volley è riuscita nei termini stabiliti a consegnare opportuna documentazione ora al vaglio della Commissione Ammissione Campionati.

Con tale firma appunto, il Comune di Sora si è impegnato alla messa in opera degli adeguamenti necessari alla struttura di via Ruscitto affinché possa essere omologata per il Campionato Nazionale più importante, quello di SuperLega. Il Patron Gino Giannetti si dichiara felicissimo e ringrazia pubblicamente l’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Roberto De Donatis e tutto il suo entourage, per aver lavorato tanto tempestivamente da poter permettere a Sora e ai sorani di continuare a vivere il sogno conquistato un mese e mezzo fa e dunque poter disputare il primo campionato in Serie A nella città bianco-nera.

“La firma non è una promessa – dice Gino Giannetti -, ma è la certezza che continueremo a giocare a Sora. In questo momento così importante per tutta la famiglia Argos Volley, ci tengo a ringraziare l’Amministrazione del Comune di Frosinone che si è resa fin da subito disponibilissima a ospitarci, qualora ce ne fosse stato bisogno, nel palasport che aveva dato i natali alla nostra ormai ex Serie A2 quando ancora il Palazzetto a Sora non c’era. Ma ora abbiamo una bella struttura e presto anche tutti gli adeguamenti del caso”.

“Per adeguare il palazzetto “Luca Polsinelli” alle prescrizioni chieste dalla Lega Volley – rende noto il Sindaco De Donatis -, si necessita di una spesa di duecentomila euro per reperire i quali il Comune sta valutando due soluzioni: una tramite un finanziamento e l’altra attraverso un l’accensione di un mutuo presso un istituto di credito. Per quanto riguarda l’atto specifico per consentire l’iscrizione della squadra, è stato firmato”. E’ scaduto alle ore 12,00 di oggi il termine ultimo per la presentazione alla Commissione Ammissione Campionati della opportuna documentazione per la partecipazione alla Serie A UnipolSai targata 2016/2017, sia per la SuperLega che per la Serie A2.

I Club aventi diritto hanno effettuato la loro iscrizione e ora dovranno attendere circa dieci giorni per conoscerne l’esito. La Commissione Ammissione Campionati terminerà il proprio studio documentale sabato 9 luglio e in questa stessa data invierà per ratifica alla Federazione, l’elenco dei Club partecipanti ai prossimi Campionati di Serie A. Il Genaral Manager Adi Lami si è recato personalmente a Bologna presso gli uffici della Lega Pallavolo per consegnare brevi manu il plico contenente la decisione di partecipare per l’ottavo anno consecutivo alla Serie A UnipolSai e per la prima volta alla SuperLega.

Al vertice societario dell’Argos Volley dunque non resta altro che rimboccarsi le maniche e mettersi a lavoro per far si che la SuperLega diventi un’opportunità per tutti. Ora infatti che il passo importante è stato fatto dall’Amministrazione Comunale, la palla passa al territorio, unica, vera importantissima risorsa per dar vita al progetto che può valorizzarlo. La SuperLega offre all’interland una vera e propria chance sociale e commerciale ed è intenzione dell’Argos Volley coinvolgere tutte le attività della piccola, media e grande impresa locale che sicuramente vorranno far parte di questo ambizioso progetto di rilancio economico.

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu