La lettera di un’immigrata sorana residente all’estero

Riceviamo e pubblichiamo il testo scritto da una signora sorana residente all'estero.

«Io vi auguro di non dover lasciare mai la vostra terra, vi auguro di non sentire quel magone nel cuore ogni volta che prepari la valigia per andare via di nuovo, vi auguro di non dover mai abbandonare i vostri amici, la vostra famiglia, per cercare la felicità altrove. Felicità poi, si è vero quando si va via si pensa sempre ad un futuro migliore, finalmente stai scappando da una realtà che non ti da futuro, per andare in un altra nazione dove il futuro invece te lo da eccome!

Eppure chi rimane vede la tua vita come bellissima: ristoranti, macchina nuova, viaggi ecc… ma non sa cosa c’è dietro, non sa cosa significa vedere gli occhi dei tuoi cari pieni di lacrime, sperando che un domani tutto questo via vai finisca, non sa cosa significa non trascorrere le feste a casa con chi ami, non sa che in realtà ti senti tanto solo sopratutto quando dopo una giornata NO torni a casa e non c’è nessuno con cui poterti sfogare o che ti abbracci e dica che va tutto bene, non sa cosa significa la mancanza della tua terra,il disagio di non potersi far capire perché loro parlano un’altra lingua, non sa cosa significa sentirsi dire “sei venuto qui a rubare il lavoro”.

No, tutto questo non lo sa! Certo che poi tutto questo ci porta ad essere anche un po’ rompicoglioni eh! Non solo un’altra nazione ci sta dando un’altra possibilità e noi che facciamo? Ci lamentiamo del tempo che non sarà mai bello come in Italia, che il cibo non è buono come quello italiano, che non hanno la stessa cultura nostra e quindi vogliamo educarli a modo nostro, potrei scrivere un libro di tutte le lamentele che ho sentito in tutti questi anni dagli italiani all’estero (Io in primis eh!), però io ogni giorno ringrazio il Signore di aver trovato una nazione che mi ospita con i miei pregi ed i miei difetti (lamentele incluse), che per fortuna nonostante i razzisti io, un’immigrata, ho i loro stessi diritti e doveri!. Un’immigrata Italiana, Sorana come voi!»

Nota: La signora ha chiesto di restare nell’anonimato.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti della settimana:
17.486
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

16.982
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
2
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

15.512
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
3
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

14.035
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

12.229
Stella è con noi e lo sarà per sempre
5
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...