La “Madre” di Sora è quasi pronta per riabbracciare i suoi figli. Situazione lavori Madonna delle Grazie

Lo stato dei lavori di ristrutturazione della chiesa della Madonna delle Grazie, con l’accorta direzione dell’ arch. Gianni Nicoletti, va avanti con una positiva accelerazione sia nei tempi che nei modi previsti, ed anche di più. Numerosi i punti che desideriamo mettere in evidenza. Sono stati tolti i ponteggi dalle mura della chiesa ed è stato quasi ultimato il rifacimento del tetto dei locali di servizio dell’intero complesso, tanto che soffermando lo sguardo da ogni punto di Sora, la chiesa della Madonna delle Grazie ormai comincia a riapparire in tutto il suo antico ed originale splendore.

La tinteggiatura esterna dovrà però ancora attendere che gli intonaci si asciughino per bene, ma il colore chiaro degli stessi e la nuova armonia architettonica, con i tetti ormai quasi completati, la rendono più imponente e già pronta a sfidare la vita futura che l’aspetta, nella sua funzione di punto di riferimento di fede e di preghiera e a protezione di tutto il territorio da dove è ben visibile. I lavori all’interno della chiesa e dei locali di servizio sono ormai ultimati; sono in corso solo piccole rifiniture, come la ricucitura della tinteggiatura e dei decori, con un particolare rispetto alle precise indicazioni della Sovrintendenza e con l’ impiego di manodopera altamente specializzata.

È in fase di definizione anche l’impianto elettrico, che di fatto con i vari interventi scoordinati e approssimativamente eseguiti nelle varie precedenti epoche, era risultato inefficace, dispendioso e perfino pericoloso. È stato completamente riprogettato ed eseguito alla luce delle ultime indicazioni di efficienza energetica e con la piena rispondenza alle norme di sicurezza. Si sta adesso provvedendo alla sistemazione dell’area circostante l’intero complesso. Anche questo è un intervento eseguito con una progettazione esecutiva con precisi dettagli, in grado di conferire allo spazio esterno un appropriato e confacente decoro, in linea perfetta, con la rinnovata vita che si sta restituendo al Santuario.

A tal proposito si ricorda che è stato inoltrato da Remigio Tomolillo, presidente della “Pia Unione” e membro del Comitato, un accorato sollecito al sindaco, dott. Ernesto Tersigni, affinché sia possibile la riparazione e la messa in sicurezza, perché anche pericolosa in più punti, della bella e suggestiva scalinata di accesso alla chiesa. Si sta pensando anche di installare almeno tre telecamere di video sorveglianza, a tutela dell’intero complesso, contro eventuali e purtroppo frequenti atti di vandalismo. È bene ora mettere in risalto un aspetto importante.

La ricchezza maggiore che è stata restituita al Santuario, oltre alla rinnovata freschezza architettonica, sono le invisibili opere di consolidamento strutturale, donando una nuova vita alle murature e ai cordoli di coronamento. Tali elementi consentiranno all’intero complesso una efficace energia, per affrontare le sfide dei tempi futuri. In definitiva è palpabile l’intima soddisfazione di tutto “il Comitato per il Restauro” che ormai inizia ad intravvedere concretamente l’ ultimazione della complessa operazione.

Un impegno che lo ha visto al lavoro da un anno e mezzo. “Le autorizzazioni ci hanno portato via un po’ di tempo, ma ormai ci siamo quasi. Contiamo di rispettare gli obiettivi che ci eravamo dati, ha dichiarato Alberto La Rocca, di fatto il motore organizzativo della preziosa iniziativa. Stiamo lavorando in stretta sintonia con mons. Bruno Antonellis, con don Giovanni De Ciantis e con tutti i preziosi membri del Comitato, d’intesa con gli appositi Uffici di Curia per fissare la data dell’inaugurazione, con una particolare attenzione alla scadenza del mese di maggio, dedicato alla Madonna”.

Gianni Fabrizio

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.611
Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!
1
EVENTI

Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!

Un giorno molto speciale per un ragazzo altrettanto speciale.

1.393
REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno
2
POLITICA

REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno

Il consigliere regionale sorano ha chiesto e ottenuto l'impegno del Presidente Zingaretti per: la valorizzazione e tutela ambientale delle zone di San Casto (Sora) e Tracciolino/Gole Melfa (Casalvieri-Roccasecca); la dotazione dello strumento diagnostico PET/TAC all'Ospedale di Sora; l’esenzione del ticket per le persone ad alto rischio eredo-famigliare PDTA AREF; l'esenzione dal pagamento del ticket per le donne fino a 46 anni che ricorrono alla procreazione medicalmente assistita (oggi l'età massima è 43 anni); la dotazione di nuovi treni, biglietterie automatiche e l'eliminazione delle barriere architettoniche sulla ferrovia Avezzano-Roccasecca.

952
LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede
3
POLITICA

LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede

«Nel 2018 il tasso di disoccupazione in provincia di Frosinone era attestato al 13%. Nel 2019 è arrivato al 18%, esattamente il doppio del tasso nazionale». Il Responsabile Lavoro di Rifondazione Comunista analizza i dati del Sole 24 Ore.

840
SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle
4
POLITICA

SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle

Nuovo appuntamento con la campagna “Tra la gente, con la gente” in Piazza S. Restituta.

I più letti della settimana:
15.274
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
1
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.943
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
2
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

12.544
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.816
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

10.192
Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich
5
CRONACA

Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich

Il dramma iniziale e la gioia finale: in questo video la maestra Rosy Baccalini racconta il magnifico lavoro di squadra svolto insieme a tutte le colleghe della sua scuola.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".