La Panda col “tesoro” a bordo

Nell'utilitaria la Polizia Stradale ha rinvenuto i ricordi di una vita sottratti a tanti anziani.

Nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione disposti in ambito autostradale durante  la giornata di ieri, operatori appartenenti alla Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, lungo l’A/1 nei pressi dello svincolo di Cassino, hanno proceduto al controllo di un’autovettura Fiat Panda con tre persone a bordo. Le persone fermate – si legge nella nota diramata dalla Questura di Frosinone – sono apparse in palese stato di agitazione e non sono state in grado di fornire alcuna documentazione del veicolo, intestato ad una società di noleggio.

I tre, tutti di origine campana, essendo pregiudicati per reati contro il patrimonio, in special modo truffe ai danni di anziani perpetrate nel Nord Italia ed avendo accertato dal biglietto autostradale la loro provenienza da Carpi (MO), sono stati sottoposti ad una più accurata perquisizione personale e veicolare. Gli agenti hanno così rinvenuto, occultato sotto un sedile, un sacchetto contenente numerosi oggetti d’oro, vari preziosi, un orologio, oltre a due telefoni cellulari, di cui nessuno dei tre fermati si attribuiva la proprietà fornendo tra l’altro versioni contrastanti.

Attraverso una verifica ed una scrupolosa ricerca degli eventi delittuosi verificatisi nella zona di provenienza delle persone, che fossero compatibili con il rinvenimento della merce, gli investigatori sono risaliti ad una truffa subita da un’anziana signora residente a Biella, che, con la collaborazione della locale Squadra Mobile, riconosceva, tramite foto, gli oggetti rinvenuti come quelli a lei sottratti. I preziosi sono stati sequestrati e le persone denunciate per il reato di ricettazione.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Coronavirus: 21 nuovi casi in provincia di Frosinone, i "positivi" tornano a salire

Si registrano anche due deceduti e 8 guariti.

CORONAVIRUS

SORA - Emergenza Coronavirus: il Sindaco invita le attività alla solidarietà alimentare

La proposta del Comune è naturalmente rivolta alle attività commerciali dedite alla vendita di veni di prima necessità. Ecco come aderire ...

CORONAVIRUS

ROMA - Coronavirus: il bollettino di oggi divulgato dall'Ospedale Spallanzani

Il consueto resoconto giornaliero dell'INMI situato sulla Portuense.

CORONAVIRUS

Coronavirus: muore l'Abate di Casamari, il cordoglio di tutta la Provincia di Frosinone

Dom Eugenio Romagnuolo. Il religioso era ricoverato da alcune settimane all'Ospedale Spaziani di Frosinone.

CORONAVIRUS

Disposizioni emergenza COVID-19: conto sempre più salato. Nuova valanga di multe dei Carabinieri

Il bilancio è sempre più salato e ammonta già a diverse migliaia di euro. Ben 48 le persone sanzionate tra Frosinone, Cassino, ...

CORONAVIRUS

ISOLA DEL LIRI - Emergenza Coronavirus: già distribuiti molti pacchi alimentari

Il Sindaco, Massimiliano Quadrini, elogia il lavoro della Protezione Civile.

CORONAVIRUS

Coronavirus: gli "attuali" positivi nel Lazio salgono a 3.106

In totale sono stati esaminati 3.757 casi di positivà al virus.