12 agosto 2013 redazione@sora24.it
LETTO 2.539 VOLTE

LA POSTA DI MARTINA: “Il mio ragazzo mi tradisce perché è malato di sesso”

Martina ciao!!! Dopo 3 anni di relazione sono venuta a conoscenza che F., il geloso e possessivo F., aveva da tempo relazioni e storie parallele. Lui ha giurato di amarmi e di essere malato. Di sesso, credo!!! Mi ha chiesto di perdonarlo, però a un certo punto mi ha detto che lui è così, fa parte della sua natura e che soffre per questa malattia. Io mi sono chiesta se potevo accettare questa situazione, poi ho deciso di no. Sono tutta da ricostruire, non ho idea da dove ripartire. Zazie

Mi colpiscono sempre tanto i nomi con cui scegliamo di ribattezzarci, a seconda dell’occasione. Tu hai scelto Zazie: la bambina incosciente e coraggiosa che nel romanzo “Zazie in metrò” di Raymond Queneauv va a trovare lo zio a Parigi, e smaniosa di prendere il metrò, sennonché uno sciopero glielo impedisce. Nel frattempo, mentre non crede di viaggiare sottoterra per la città, in realtà lo fa: incontra una serie di personaggi pieni di luce e pieni di buio che, anche se non se ne accorge, proprio perché non se ne accorge, la faranno crescere. E’ ancora troppo presto realizzarlo, mia cara Zazie: ma anche tu ti ritroverai cresciuta, alla fine dello sciopero che si è spezzato lì, fra te e i tuoi sogni. Ed è lì che ricomincerai. E’ sempre complicato, e in amore diventa quasi impossibile, separare una colpa da una debolezza. A noi la scelta. Non alla nostra testa, che comunque dovrebbe sempre farci da babysitter e proteggerci, ma al nostro istinto. Il tuo ti ha fatto allontanare da F. Perché desideri accanto una persona che non si faccia del male e non ne faccia a te? Perché hai paura? Chi lo sa. Ma di una cosa sono sicura: averti persa regalerà a lui una potente occasione di guardarsi dentro, e aprire la botola delle sue compulsioni. I faccia a faccia con i nostri mostri sono possibili solo se siamo da soli. Tu invece punta la faccia e il tuo sguardo oltre. Gli scioperi prima o poi finiscono. I metrò tornano a correre.
Ti faccio i miei migliori auguri ed approfitto dell’occasione per augurarti un bel ferragosto al sole con le amiche…!!! Martina

Per scrivere a Martina: lapostadelcuore@sora24.it

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu