mercoledì 15 gennaio 2014

La Riserva Naturale Regionale Lago di Posta Fibreno diventa virtuale

Il Comune di Posta Fibreno, Ente gestore della Riserva, e la Riserva Naturale Regionale lago di Posta Fibreno,  al fine di offrire la possibilità di scoprire  le meraviglie del  territorio  anche a chi non può visitarlo di persona,  hanno attivato la realizzazione di un percorso turistico virtuale. Il tour completamente interattivo e multimediale,  sviluppato con la tecnologia della Realtà Virtuale e realizzato mediante sofisticate tecniche di elaborazione e montaggio fotografico,  permette di muoversi all’interno degli ambienti, ruotare a 360°, in alto e in basso e zoomare fino ad avvicinarsi per cogliere i dettagli  degli ambienti e la ricca biodiversità del territorio.

Realizzato da Bitform, il viaggio virtuale alla scoperta del patrimonio naturalistico, storico e culturale di Posta Fibreno  inizia con la visita in 3 D del  Museo  Naturalistico Etnografico della Riserva e del Mulino ad acqua. Cliccando un paio di links (clicca qui e qui), ci si immerge nel passato della civiltà contadina postese e se ne rivivono le magiche atmosfere. Il  tour turistico virtuale, in fase di ultimazione, prevede la realizzazione di  sei tappe, quattro delle quali di tipo paesaggistico.Tutto da seguire, quindi, questo  meraviglioso viaggio  che porterà,  attraverso la visita virtuale  di gioielli naturalistici come la dolina Prece e la Rota,  alla scoperta di un territorio unico da vivere.

Il Sindaco/Presidente della Riserva Naturale
Prof. Sante Mele

Commenti

wpDiscuz
Menu