La Statua della Madonna di Fatima a Sora [FOTOGALLERY]

Se tante persone si riuniscono per attendere l’arrivo della Statua della Madonna di Fatima, vuol dire che c’è ancora tanta semplicità in giro, che siamo ancora vivi. Non spetta a noi misurare la fede delle persone presenti: ciò che conta è la testimonianza d’affetto offerta con la propria presenza alla Madonna.

Questa città ha una devozione mariana che affonda le sue radici nella notte dei tempi: è sempre bello ammirarla ogni volta che si manifesta, durante il Mese di Maggio, nei giorni dell’Assunta, oppure il giorno dell’Immacolata Concezione.

Di seguito pubblichiamo un album fotografico, a cura di Massimo Di Ruscio, dedicato all’arrivo della Madonna di Fatima a Sora. La Statua di Maria è atterrata in elicottero nella zona dello Stadio Panico e poi è stata trasportatata nel piazzale antistante la chiesa di S.Ciro per la Celebrazione Eucaristica officiata dal Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo, S.E. Mons. Gerardo Antonazzo.

La Statua resterà a Sora fino al 07 Settembre. Nei prossimi giorni sono previsti diversi appuntamenti religiosi, ordinati secondo il seguente programma.

[nggallery id=1052]

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
POLITICA

Sora: la "conservatrice immaginaria" con il più alto numero di voti pro Repubblica dell'intera provincia

Storia delle elezioni a Sora, cap.1: "Referendum Repubblica vs Monarchia e Assemblea Costituente, 2 Giugno 1946". Tutti i risultati e le considerazioni ...

CRONACA

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

CRONACA

SORA - Centri estivi dal 17 Agosto al 12 Settembre: Le tre opzioni divise per fasce di età

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente al tel 0776828036.

CRONACA

12 Agosto 1944: 76° anniversario Martiri di Fiesole. Onore ad Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti

A imperitura memoria dei tre giovani Carabinieri, la Città di Sora ricorda come ogni anno il loro sacrificio.