2’ di lettura

LA-Z-NB Sora 2000 arriva la tredicesima vittoria stagionale: oramai sono i ragazzi di Bifera l’anti-Virtus [FOTOGALLERY]

formazione-web-la-z-nb-2000

Tredicesimo successo stagionale per i biancocelesti, che sudano freddo per venti minuti contro il team capitolino. Vittoria casalinga per LA-Z NB Sora2000 contro Pegaso Basket Roma, nella terza giornata di ritorno del Campionato di Serie D. Prestazione sufficiente per i volsci, che dopo un buon inizio hanno rallentato i ritmi di gioco permettendo agli ospiti di rifarsi sotto. Successo mai in dubbio ma gara sostanzialmente equilibrata, più di quanto il divario in classifica tra le due compagini avrebbe fatto prevedere.

Primo quarto di studio, poi Sora prende in mano il pallino del gioco grazie all’intensità difensiva che consente di recuperare palloni e andare in contropiede Pegaso è troppo statico e subisce le giocate di 1 vs 1 che portano al +5 dell’intervallo. I volsci troppo convinti di avere in mano la partita vengono sorpresi da un 8-13 che riapre i giochi. La rincorsa del Pegaso viene premiata con il pareggio sul finire del secondo quarto 33-33, poi grazie ad una tripla di Carboni arriva anche il vantaggio di +1 che mette paura alla squadra di Bifera. LA-Z- NB Sora 2000 però dimostra di essere matura anche nei momenti delicati mettendo a segno 19 punti nel periodo, con l’argentino Lisandro Liguori coadiuvato fino alla fine del terzo quarto dal sempre presente Clock.

Gli ospiti non segnano per diverse azioni chiudendo con un parziale di soli 7 punti (52-40). Si arriva così al quarto finale, stesso copione, quando il Sora sfrutta al meglio gli errori dei romani conquista un vantaggio addirittura di +9 sul 54-45. I romani reagiscono riprendendo il giusto ritmo e con Carboni e Planamente M., con due triple, si portano al – 6. Da qui, solo N.B.Sora 2000: Sebastiani F., Vrenozi, Rea (tripla) e Lisandro fissano il parziale sul 20-17 che vale il 72-57 finale. Da segnalare la buona prova del baby De Ciantis schierato nel quintetto base e autore di 4 punti.

Ecco l’analisi di coach Bifera: “Pegaso ha dimostrato molto e grande voglia di farsi valere giocando fino alla fine della partita anche con 15 punti di distacco. Sapevo che sarebbe stata dura perché loro sono una squadra molto tosta che ti mette le mani addosso e noi, che siamo più tecnici, soffriamo questo tipo di avversari. L’importante era comunque vincere”. Il prossimo turno vedrà i volsci impegnati a Roma contro il basket Palocco, Sabato 09 febbraio ore 19.00

TABELLINI:

LAZZARINO N.B.SORA 2000: Zappacosta F., Liguori L. 21, Panunzi A., Manco A. 2, Vrenozi 13, Rea R. 5, Sebastiani A. 2, Clock C. 16, De Ciantis S. 4, Sebastiani F. 9, All. Bifera S. 1° Assistente All. Piellucci L. Add. alle statistiche – Secondo assistente Spaziani.

PEGASO BK ROMA: Tafi 5, Carboni 13, Planamente G.2, Cassieri 7, Stefanuto 13, Calvarese L.1, Blublil 1, Planamente M.13, Celenza. All. Simoncelli

Risultati Campionato di Basket Serie D Girone A, 3a giornata di ritorno (02/02/2013)
Virtus TSB Cassino – S. Rosa Viterbo 84 – 64
BK Cavese – APD Palocco 78 – 66
Anzio – Collefiorito 72 – 63
SS Lazio BK – BK Sermoneta 64 – 83
SMIT San Cesareo – Fortitudo Anagni 80 – 85
Libertas – Futura Sport 69 – 58
LA-Z N.B. Sora 2000 – Pegaso BK Roma 72 – 57

Classifica
Virtus TSB Cassino 32
LA-Z N.B. Sora 2000 26
SS Lazio BK 22
Libertas 18
BK Cavese 18
Anzio 18
APD Palocco 16
Futura Sport 14
Fortitudo Anagni 14
BK Sermoneta 12
SMIT San Cesareo 10
S. Rosa Viterbo 8
Collefiorito 8
Pegaso BK Roma 6

[nggallery id=854]

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.