martedì 18 dicembre 2012

LA-Z NB SORA 2000: i volsci chiudono l’anno con un bel successo ed un ottimo secondo posto in classifica

Bella vittoria casalinga de LA-Z NB SORA2000 che ieri sera (in un gelido sabato invernale che ha penalizzato l’affluenza del pubblico) si è fatta un bel regalo di Natale sbarazzandosi senza troppe difficoltà della diretta concorrente Basket Cavese (78-70 il finale). Ancor privi del lungo Manco, i sorani, hanno praticamente sempre condotto le operazioni, raggiungendo il massimo vantaggio del +18 al minuto 35. Con questi due punti in classifica la squadra volsca raggiunge il secondo posto in classifica, grazie anche al passo falso della SS Lazio BK, sul campo della Libertas Roma.

Cronaca della partita:
La partita inizia, i quintetti in campo sono per i volsci, Liguori,Rea, Francesco e Alessandro Clock Sebestiami partono subito forte con buona concentrazione in attacco e una difesa aggressiva che porta a canestri facili e una buona circolazione di palla, tanto che il primo quarto si chiude con un punteggio alto e 10 punti di vantaggio (30-20).

Il secondo periodo si riapre con lo stesso ritmo con cui si era chiuso il primo, con le due formazioni ad affrontarsi a viso aperto con i biancocelesti sorani che alternano momenti di basket ben giocato a passaggi a vuoto che permettono alla Cavese di riavvicinarsi chiudendo la seconda frazione con un parziale in pareggio(13-13).

Nel terzo quarto,come capita spesso, le squadre limitano le energie conservandole per il forcing finale, lasciando cosi invariato il distacco tra loro sul tabellone. L’ultimo periodo riparte dal 59-50 per i sorani. Il punteggio stenta a schiodarsi. Dopo più di due minuti, è Christopher Clock, ancora una volta impeccabile dalla distanza, realizza i primi 4 punti del quarto che vale il +14 sorano. Lisandro Liguori guida i suoi alla vittoria finale, prima dispensando assist per i compagni, poi andando personalmente a segnare.

A questo punto il coach Bifera comincia la girandola di giocatori per LA-Z NB Sora che ben rispondono alla rimonta dei cavesi con il duo Sebastiani Francesco(16) e Alessandro (5), un Martinoli scatenato (5) e l’arcigno Zappacosta. I ragazzi di cave spingono, mentre i volsci tengono bene, anche se perdono qualche punto accumulato ad inizio tempo. Polveri bagnate per Claudio Vrenozi, complice anche il suo non buono stato fisico, compensate dalla mano calda (nonostante il clima rigido), di Riccardo Rea, buone le prestazioni di Proia e Passaniti.

LA-Z NBSora 2000 si congeda per le feste natalizie con un’altra importantissima vittoria. Il prossimo appuntamento è previsto tra le mura amiche contro la Fortitudo Anagni,sesta in classifica, il 5 gennaio 2013. Incontro tutt’altro che abbordabile…pero’ come insegna questo sport, ogni partita … è a sè…. quindi l’imperativo è provarci… giocarsela…sempre…

BK CAVESE: Chialastri 7, Leoni 11, Giobagnoli 1, Caldiero 13, Servillo 10, Capotorto 2, Velluti 7,Caporello 2,
Carpineta 17Bona, All. Cecconi

LA-Z N.B.SORA 2000: Liguori L.15, Passaniti E., Vrenozi C.,Zappacosta 1, Rea R.10, Proia F., Martinoli D. 5,
Sebastiani A.5, Clock C. 18, Sebastiani F. 1. All.Bifera S. Aiuto All. Spaziani

Uff. Stampa LA-Z N.B. Sora 2000

[nggallery id=799]

Commenti

wpDiscuz
Menu