sabato 20 aprile 2013

La-Z NB Sora2000 ok nell’ultima casalinga prima dei Playoff

L’N.B. Sora 2000 si congeda dal pubblico amico con un successo in attesa di ritrovare i propri tifosi nella fase playoff. Nell’ultima gara interna di regular season i biancocelesti sorani liquidano, nell’anticipo del giovedì, la pratica S.S.Lazio Sport con un perentorio 74-64 che testimonia la superiorità di Liguori e compagni. Con la matematica piazza d’onore ormai in tasca da diverse settimane, il Sora scende in campo con l’obiettivo di riprendere la strada maestra e dell’imbattibilità casalinga e di dare spazio ai giovani del settore giovanile meno impegnati nella prima parte del torneo. Ne è scaturisce una gara dai ritmi molto blandi, complice la pochezza della posta in palio, con tanti errori di concentrazione da una parte e dall’altra. Il maggior tasso tecnico, tuttavia, permette ai padroni di casa di acquisire ben presto il controllo del match e di gestire nel corso della gara il vantaggio accumulato con il trascorrere dei minuti.

L’incontro non comincia nel migliore dei modi per i padroni di casa, infatti nei primi minuti faticano a trovare la via del canestro, ma la Lazio non ne approfitta per accumulare un buon vantaggio. La partita cambia nel momento in cui entra in campo parte  del quintetto base  che   sino a  quel momento   era  in panchina, è loro cominciano a dare vivacità alla sua squadra, con una difesa aggressiva da cui scaturiscono palle rubate e quindi il gioco in contropiede. Il primo tempo si chiude con un pareggio  tra le parti, grazie alle buone prestazioni di Sebastiani, A, Panunzi e  Clock. Nella ripresa LA-Z NBSora2000 aumenta il divario raggiungendo i 7 punti di vantaggio. Nel terzo quarto la Lazio cerca di riaprire l’incontro: prima con Montesi, poi con le triple di Lorenzi e Battistini gli ospiti si portano sul meno due, ma i volsci  reagiscono immediatamente con le giocate  di Vrenozi e le bombe  di Clock, andando a  chiudere  il terzo quarto sul 58 a 51.

L’ultimo quarto è puro garbage-time, salgono in cattedra Liguori che oltre a far girare la squadra mette una bomba da tre coadiuvato da un Claudio Vrenozii in ripresa e il solito “guastatore” sotto canestro, Andrea Pomenti. Ai laziali va riconosciuto il merito di non aver mollato mai l’inerzia del match, lottando fino all’ultimo secondo, con lo score che dopo la tripla a cesello di Battistini a un minuto dal termine segna un punteggio  di 68 a 62.  Negli ultimi 50 secondi si  registrano  due  ottimi contropiedi di Vrenozi e  il  5° fallo  del laziale Battistini che  porta al tiro dalla  lunetta Andrea Pomenti realizzandoli entrambi e  successivamente ancora dalla lunetta va, avendo subito un  fallo  in penetrazione, Alessandro Sebastiani, insaccandoli per poi fissare il punteggio finale della  gara sul 74 a 64.

Alla sirena non ci sono eccessive concessioni all’entusiasmo: la testa è già ai playoff, dove la LA-Z NB Sora 2000  affronterà al primo turno il Colleferro  di  coach  Avenia. Appuntamento al PalaPanico  sabato  27  aprile  ore  19.00.

Per una volta l’MVP di giornata non si assegna a un singolo: non per tacere delle prestazioni individuali, ma perché il merito (anche) di questa vittoria va a tutto il gruppo di Sora. Un gruppo che ha saputo trovare dentro di sé le energie, in primo luogo mentali, per affrontare le difficoltà, un gruppo fatto di 13 ragazzi che si aiutano e si mettono al servizio della squadra per il bene della squadra, lontani da tentazioni di emergere come solisti. Complimenti a questo gruppo, e complimenti a Stefano Bifera che ne è il condottiero.

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Guarcino - Il satellite che mette paura
3 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ ...

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
6 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
5 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
1 giorno fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.